Come trascorrere l’inverno sani?

Trascorrere l'inverno sani con questi 6 consigli Trascorrere l'inverno sani con questi 6 consigli

Karin Faisst, specialista in medicina preventiva dell’ufficio del medico cantonale del Canton San Gallo, fornisce consigli su come opporsi nella stagione fredda a influenza e co.

1. Nutritevi in modo equilibrato.

Mangiate frutta e verdura in quantità sufficiente, se possibile cinque porzioni al giorno. Di norma, gli integratori alimentari non sono necessari. In casi determinati può essere utile un’aggiunta di vitamina D. Quest’ultima viene prodotta dal nostro corpo per effetto dei raggi solari, pertanto in inverno c’è il rischio di una carenza, che si manifesta soprattutto nei bambini piccoli e nelle persone oltre i 60 anni.

2. Fate attività fisica.

Se praticate sport all’aperto, dovreste riscaldare bene la vostra muscolatura ed effettuare esercizi di stretching dopo l’allenamento. È importante anche vestirsi adeguatamente, se possibile a strati, secondo il principio detto “della cipolla”. Se si hanno problemi di equilibrio e si teme di cadere sul ghiaccio, si possono anche fare in casa degli esercizi ginnici di intensità leggera.

3. Smettete di fumare.

Fatelo adesso. Non dovete attendere e formularlo come proposito per l’anno nuovo. I vostri polmoni ve ne saranno grati e di conseguenza meno soggetti a possibili infezioni.

4. Fatevi vaccinare contro l’influenza.

Ciò è consigliabile soprattutto se siete in gravidanza o se avete più di 65 anni, oppure se siete in contatto con persone malate o indebolite. Novembre e dicembre sono i mesi ideali per la vaccinazione. In questo modo, al vostro sistema immunitario rimane tempo a sufficienza per prepararsi all’ondata d’influenza.

5. Lavatevi le mani.

Anche così ci si protegge dalle infezioni, però bisogna farlo regolarmente e correttamente: per 20-30 secondi pulite con il sapone palmi, dorsi e gli spazi fra le dita, poi risciacquate e asciugate le mani con cura, utilizzando un fazzoletto di carta monouso. 

6. Dormite a sufficienza.

È ottimale una durata del sonno fra le sette e le otto ore. Spegnete il cellulare e il computer e incontratevi con amici. Questo ha un'influenza positiva sulla psiche e dunque anche sul sistema immunitario. Quando le giornate si accorciano e fa più freddo, dovreste fare particolare attenzione al vostro benessere psichico. Comunicate apertamente se vi sentite oppressi, e chiedete come sta a chi vi sembra isolarsi. Parlare e ascoltare è utile a voi e al vostro interlocutore.

Assicurazione di base e complementare a colpo d’occhio

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Recarsi dal medico sì o no?
La guida medica myGuide verifica i suoi sintomi di malattia e rilascia un consiglio.
Avviare myGuide
Trovi l’ospedale migliore
Il confronto fra ospedali della CSS aiuta nella scelta. 
Avviare QualiCheck
L’operazione è necessaria?
Si procuri una seconda opinione gratuita, facilmente e celermente.
Verificare adesso