Rimozione dei tatuaggi: pentirsi in un secondo momento costa caro?

Rimozione del tatuaggio: di cosa devo conto?

I tatuaggi sono considerati cool e sexy e oggigiorno sono accettati socialmente. Chi vuole farsi un tatuaggio, dovrebbe però riflettere bene. Infatti, pentirsi in un secondo momento può causare dolori ed essere caro.

«Think before you ink» – pensaci, prima di farti tatuare. Questo principio vale anche per tutti coloro che desiderano liberarsi del proprio tatuaggio. Prima di rimuovere il tatuaggio, ci si dovrebbe informare bene sui rischi e le probabilità di successo. Noi rispondiamo alle domande principali in merito alla rimozione dei tatuaggi.

Come si rimuovono i tatuaggi?

Il laser è la modalità standard e la maniera più efficace per rimuovere i tatuaggi. Il raggio laser scompone i pigmenti colorati in singole piccole parti. Poiché i pigmenti colorati dei tatuaggi fatti da un professionista penetrano nello strato medio della pelle, lo strato superiore non è toccato. Il rischio di cicatrici è quindi minore rispetto ai metodi come la rimozione con il bisturi della pelle o il trattamento termico (diatermia).

Quanto costa la rimozione di un tatuaggio?

Una seduta costa circa 200–500 CHF. A seconda del numero necessario di sedute, una rimozione del tatuaggio può quindi costare diverse migliaia di franchi. I costi per la rimozione e le complicazioni legate al trattamento non sono presi a carico dalla cassa malati.

Quali sono le probabilità di successo?

I colori dei pigmenti scuri di norma sono più facili da rimuovere delle tonalità chiare. Determinante è anche la composizione del colore. Poiché i colori dei tatuaggi non sono soggetti ad autorizzazione, la loro composizione spesso non è conosciuta al momento della rimozione del tatuaggio. Questo rende il trattamento ancora più difficile e possono rimanere delle lievi tracce.

Quanto dura fin quando il tatuaggio è eliminato?

La rimozione di un tatuaggio necessita di più sedute con alcune settimane di pausa fra di esse. Il numero di sedute necessario dipende dalla dimensione, la qualità e i colori del tatuaggio. Di regola per una rimozione si necessitano di 6-15 sedute, il numero esatto non è mai del tutto prevedibile. L’intero trattamento può quindi durare un anno o anche più a lungo. 

Quando doloroso è il laser?

Come per le punture del tatuaggio, i dolori legati al laser dipendono dalla zona trattata e dalla propria percezione del dolore. Alcune persone trovano il laser più doloroso degli aghi utilizzati per il tatuaggio, altri dicono esattamente il contrario. 

Quali sono i rischi del laser?

Il rischio di formazione di cicatrici, di alterazioni della pelle trattata e di reazioni allergiche sussiste. In caso di trattamento professionale con dei laser molto performanti, il rischio è comunque esiguo. 

Più problematiche sono le sostanze rischiose che possono essere contenute nei colori dei tatuaggi e che si depositano nel corpo. Inoltre, non è escluso che con i trattamenti effettuati con il laser, durante la scomposizione si vengano a creare delle sostanze tossiche. I rischi a lungo termine legati al metodo laser non sono ancora conosciuti e per questo motivo è difficile valutare il rischio per la salute.  

Dove vado a rimuovere il mio tatuaggio?

Lasciate rimuovere il vostro tatuaggio soltanto da una dermatologa o un dermatologo. I medici dispongono di laser più performanti degli offerenti negli istituti di bellezza o gli studi di tatuaggi. Una formazione medica è imprescindibile per un chiarimento approfondito e in caso di eventuali complicazioni o di effetti collaterali. 

Non optare per trattamenti termici, con acidi o la dermoabrasione. Si rischiano cicatrici e lesioni cutanee. 

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Recarsi dal medico sì o no?
La guida medica myGuide verifica i suoi sintomi di malattia e rilascia un consiglio.
Avviare myGuide
Trovi l’ospedale migliore
Il confronto fra ospedali della CSS aiuta nella scelta. 
Avviare QualiCheck
L’operazione è necessaria?
Si procuri una seconda opinione gratuita, facilmente e celermente.
Verificare adesso