In bicicletta attraverso il paesaggio dell’Appenzello

velotour-appenzell.jpg velotour-appenzell.jpg

Non importa in che stagione, il paesaggio collinare dell’Appenzello è sempre affascinante. Questo vale anche per la maggior parte dei pittoreschi villaggi. Il modo migliore per lanciarsi alla scoperta di questi luoghi è un tour in bicicletta.

Scoprire la Svizzera

Da 30 anni, il nostro redattore Roland Hügi esplora la Svizzera su due ruote. Appassionati di bici e bike, attenzione: ci svela i suoi percorsi preferiti in tutta la Svizzera. Dal Giura all’Engadina mostra i luoghi particolarmente belli e dà suggerimenti che ispirano.

Vista sul Säntis

Gli ultimi brandelli di nebbia della precedente notte piovosa sono ancora sospesi nell’aria limpida quando il tour inizia nel nucleo del villaggio di Teufen, nel Cantone di Appenzello Esterno. Anche se ci si trova sulla strada principale, non c`è troppo traffico e la pedalata non diventa una tortura. Poco dopo la partenza si oltrepassa già il confine del Cantone di Appenzello Esterno e si presenta una vista in gran lontananza. Il paesaggio collinare formato da ghiacciai, villaggi compatti, fattorie sparse e sullo sfondo il Säntis, che insieme alle altre vette del massiccio dell’Alpstein, ci accompagnerà durante una gran parte del tour.

Tour in bicicletta nell'Appenzello

  • Lunghezza del percorso: ca. 40 chilometri
  • Dislivello: 840 metri
  • Tempo di percorrenza: 3 ore
  • Particolarità: il tour è indicato anche per le e-bike.

Itinerario completo da scaricare

Il file GPX si apre in tutta semplicità su Google Earth mediante app come SvizzeraMobile, Komoot, Outdooractive, Portale tour CAS o direttamente sul suo smartwatch (come p. es. Polar, Garmin, Suunto ecc.).

La base per pianificare l’escursione è stata la mappa ciclistica (N° 7, San Gallo/Appenzello-Toggenburgo) in scala 1: 60'000 di Kümmerly + Frey. La mappa contiene oltre a tutti i percorsi ufficiali di Svizzera Mobile (percorsi per bici e bikers di tutta la Svizzera), anche numerose raccomandazioni sul percorso da parte dell’ATA (Associazione Traffico e Ambiente) su strade per lo più poco trafficate.

Trascorrere del tempo nell’Appenzello

A Haslen il viaggio continua su strade praticamente prive di traffico, passando dal villaggio di Schlatt verso la «capitale» Appenzello. Qui, file di case colorate nel classico stile appenzellese la lasceranno a bocca aperta e numerose locande (soprattutto intorno alla Landsgemein­deplatz) inviteranno a fermarsi. Vale sicuramente la pena di visitare la città principale dell’Appenzello Interno, prima di continuare il viaggio per lo più su strade quasi non trafficate. Poco dopo Appenzello, si ha una fantastica vista su praticamente tutta la catena montuosa delle Alpi Appenzellesi, e ciò ci fa dimenticare che stiamo sudando, mentre percorriamo la strada laterale in salita.

In Appenzello si trovano vari negozi che vendono specialità appenzel­lesi: birra, formaggio, carne e dolci.

Meravigliarsi a Trogen

Un altro villaggio pittoresco attende i ciclisti a Gais, con una fila compatta di case lungo la Dorfstrasse e un museo con antiche vedute del villaggio. Fuori da Gais, il percorso conduce attraverso una valle laterale dove il tempo sembra essersi fermato. Passando dalle mucche al pascolo, dalle capre che belano e dai bovari appenzellesi che sonnecchiano al sole. Di nome e di fatto, qui non vi sono rumori della civiltà, bensì regna un gran silenzio: a Ruhsitz (punto 1142) ci sono 2 opzioni di percorso:

  1. una è segnata come tragitto per bike e conduce su sentieri forestali abbastanza buoni ma comunque piuttosto ripidi in direzione di Trogen.
  2. un percorso leggermente più lungo conduce attraverso il Ruppenpass (che, tuttavia, può essere superato quasi senza salita) ed è segnato come una normale pista ciclabile.

Subito dopo aver raggiunto il villaggio di Trogen, ci si trova al punto più interessante del viaggio: sulla spaziosa Landsgemeindeplatz. È circondata da una chiesa barocca e da palazzi in pietra della dinastia Zellweger una famiglia che nei secoli precedenti ha acquisito la sua ricchezza grazie al commercio di tessuti. Un insieme di edifici davvero impressionante. Con delle belle impressioni in mente, concludiamo il tour verso Teufen, per la maggior parte attraverso una piccola valle laterale senza traffico motorizzato.

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Ben assistiti con la CSS

Fino a CHF 500
Il Conto della salute sovvenziona attività per la fitness.
Ecco come funziona
Guadagnare denaro
Utilizzi active365 e premi il suo stile di vita sano.
Scoprire active365
Dolori o tensioni?
L’app medicalmotion aiuta con video di esercizi della durata di 15 minuti.
All'offerta