Corsa per principianti: i consigli più importanti per ogni età

Joggen für Anfänger: die wichtigsten Tipps für jede Altersgruppe Joggen für Anfänger: die wichtigsten Tipps für jede Altersgruppe

Iniziare a correre con successo: con i consigli giusti è possibile a quasi ogni età. Il dr. med. Christian Larsen svela le regole più importanti per i principianti giovani, ma anche per i più anziani.

Le dieci regole d’oro per iniziare in sicurezza

  1. Check cardiaco: chi ha superato i 40 anni, soffre di una malattia cronica (per esempio la pressione alta) o non pratica sport da oltre 10 anni dovrebbe prima fare un check cardiaco.
  2. Camminare: camminare velocemente migliora la condizione fisica! Non appena si è in grado di camminare a passo sostenuto per 2 ore, si può iniziare a fare jogging lentamente.
  3. Assi delle gambe: i dolori e le lesioni più comuni quando si fa jogging si verificano nei muscoli e nei legamenti dei piedi e delle gambe. È perciò importante assicurarsi per prima cosa che gli assi delle gambe siano allineati.
  4. Allenamento sulle scale: salire le scale allena il cuore, scendere le scale allena la muscolatura delle gambe. Quando si fa jogging, si sovraccaricano i piedi e le gambe con il triplo del peso corporeo. Salire le scale è quindi la preparazione ideale per la corsa e prepara il corpo allo sforzo.
  5. «Intervall training»: variare il ritmo. Alternare due minuti di camminata a un minuto di corsa. Inizi lentamente! All’inizio il ritmo della corsa non è molto più veloce di quando si cammina.
  6. Obiettivo: 30 minuti di corsa senza fermarsi. Inizi con un intervall training di 10 minuti e aumenti progressivamente la durata fino ad arrivare a 30 minuti. Quando arriverà ai 30 minuti, accorci gradualmente gli intervalli di camminata fino a quando riuscirà a correre per mezz'ora senza fermarsi. Quanta pazienza ci vuole? A seconda dell'età, del peso corporeo e della condizione fisica, avrà bisogno di 2-6 mesi. Ascolti il suo istinto e non la testa, perché a volte la paura e l’ambizione bloccano i segnali del nostro corpo
  7. Regola dei 6 mesi: i muscoli possono essere aumentati in 3 mesi; i legamenti e i tendini sono veramente stabili sotto sforzo di trazione solo dopo circa 6 mesi. Quindi, nel periodo tra i 3-6 mesi, il motto è: «Start slow to go far». Se non si vuole subire infortuni a lungo termine, si dovrebbe aspettare 6-12 mesi prima di pensare alle prestazioni sportive.
  8. Allenamento regolare: il corpo si abitua meglio al jogging se si inizia con frequenza, ma non troppo intensamente e per troppo tempo. Naturalmente non possono mancare nemmeno le pause.
  9. Aumento delle prestazioni: chi dopo 6-12 mesi è pronto per migliorare le prestazioni dovrebbe prendere a cuore questi consigli: Inizialmente fare jogging con una maggiore frequenza settimanale. Aumentare poi la durata della sessione di corsa da 30 a 60 minuti. Solo in seguito, aumentare il ritmo.
  10. Importante per concludere: non appena si percepiscono dei disturbi, si dovrebbe ridurre la durata e l'intensità. Si rivolga a un medico o un terapista sportivo per un consiglio specialistico.

Piano di allenamento

Principianti

  • 1-2x a settimana 20-30 minuti: all’inizio alternare la camminata alla corsa, con l’obiettivo di correre senza fermarsi. Inserire esercizi per migliorare la tecnica di corsa.
  • 2-4 volte a settimana 10-20 minuti di esercizi di stabilizzazione, mobilizzazione e allenamento di forza, per esempio core training, stabilizzazione ginocchia.

Podisti con disturbi

Chi ha dolori dovrebbe prima di tutto concentrarsi sull’alleviarli. Dopo di che, è importante l'allenamento della postura, la tecnica di corsa, la forza e la mobilitazione.

  • 1-2x a settimana 20-30 minuti. A seconda dei dolori, optare per discipline alternative come l’aqua jogging o la bicicletta.
  • 4-5x a settimana Allenamento di stabilizzazione, mobilizzazione e di forza per ginocchia, piedi e schiena.

Abbiamo stuzzicato il suo interesse?

Nel loro libro Medical Running, gli esperti di corsa Christian Larsen, Sandra Zürcher e Joachim Altmann danno consigli per correre senza dolori. Con un box di allenamento composto da più di 100 esercizi, una guida all'analisi della corsa e importanti informazioni di base, forniscono ad ogni podista lo strumento giusto per uno stile di corsa sano.

Panoramica dei premi 2021

Ben assistiti con la CSS

La sua forma fisica – il nostro contributo
Le diamo il nostro sostegno per farla rimanere in buona salute e partecipiamo ai costi dei corsi.
Maggiori informazioni
Un passo che vale la pena compiere
myStep premia la sua attività fisica giorno per giorno.
Attivarsi ora
Allenamento digitale per la schiena
Pratici esercizi nell’app aiutano in caso di tensioni alla schiena.
Iniziare subito