Escursioni con le racchette da neve per principianti – 10 tour consigliati

1197645719 1197645719

Chi vuole godersi la montagna lontano dalle piste affollate, non deve essere per forza un maestro di sci o un professionista del fuoripista. Le escursioni con le racchette da neve offrono anche ai principianti un’esperienza meravigliosa nella natura. Abbiamo raccolto dieci escursioni con le racchette da neve per principianti e consigli per la preparazione e la pianificazione.

Attrezzatura per le escursioni con le racchette da neve

Naturalmente, per un’escursione con le racchette da neve occorrono per prima cosa le racchette da neve, dette anche ciaspole. Per i primi tentativi le si può anche noleggiare. In genere sono disponibili due materiali tra cui scegliere: plastica e alluminio. I modelli economici sono di norma in plastica, ma sono leggermente più pesanti di quelli in alluminio. Questi ultimi danno più slancio nella neve nuova e sono richiesti per le salite ripide. Per le passeggiate pianeggianti per i principianti, anche i modelli economici in plastica rendono sicuramente un buon servizio.

Inoltre, per l’escursione con le racchette da neve è necessario

  • scarpe da montagna alte alla caviglia, impermeabili, con suola solida
  • ghette, per evitare che la neve cada nelle scarpe
  • abbigliamento traspirante, secondo il principio della cipolla, come per una normale passeggiata invernale
  • bastoncini da escursione o da sci, telescopici, con rotelle invernali
  • zaino con acqua sufficiente nella bottiglia termica e provviste
  • occhiali da sole e crema solare
  • mappe della relativa zona di montagna
  • set per valanghe se si va su percorsi non segnati

I primi passi sulle racchette da neve

I primi passi con le racchette da neve sono insoliti. Non è possibile fare marcia indietro. Quando ci si deve girare, prima una scarpa da neve viene ruotata di 180 gradi, poi l’altra. A parte questo, i principianti si abituano alle racchette da neve dopo poco tempo. All’inizio si consiglia di andare in tour con un esperto del posto o di seguire un percorso semplice e segnato. A seconda della condizione fisica, dopo le prime esperienze si possono pianificare altri tour.

Scegliere l’escursione con le racchette da neve

La difficoltà di un tour dipende da tre fattori: la lunghezza del percorso, la ripidità del terreno e la capacità di orientarsi con o senza mappa. Per questo motivo, per i principianti delle racchette da neve sono particolarmente adatte le escursioni lungo percorsi contrassegnati e ben segnalati. Tuttavia, bisogna sempre tenere presente che la neve fresca o la nebbia possono rendere più difficile un’escursione. Per questo motivo si consiglia di fare i primi esperimenti su un solido strato di neve “vecchia” e con il bel tempo. In generale, le condizioni atmosferiche devono essere esaminate attentamente anche prima di facili passeggiate con le racchette da neve e ci si deve informare in loco, ad esempio presso le informazioni turistiche.

10 escursioni con le racchette da neve per principianti

La Svizzera è un vero paradiso per le escursioni con le racchette da neve e offre una vasta gamma di tour. Ecco dieci proposte per belle e semplici escursioni con le racchette da neve.

Escursione Regione Dislivello Distanza Tempo per l’escursione
Schwendi-seen Toggenburg 135 m di salita e 145 m di discesa 4-5 km 2 ore
Fideriser Heuberge Grigioni 245 m di salita e discesa 4-5 km 2-3 ore
Alp Flix Grigioni 400 m di salita e discesa 6-8 km 3-4 ore
Rigi Svizzera centrale 315 m di salita e discesa 6 km 2 ore
Eigenthal Svizzera centrale 243 m di salita e discesa 5-6 km 2.5-3 ore
Sparenmoos Berna 150 m di salita e discesa 7 km 2-3 ore
Schwarz-waldalp Berna 557 m di salita e 475 di discesa 8 km 3-4 ore
Le Chasseron Giura 450 m di salita e discesa 11 km 5 ore
Riffelberg Vallese 30 m di salita e 260 m di discesa 3 km 1.5-2 ore
Sempione Vallese 178 m di salita e discesa 4-5 km 2 ore

Escursione Schwendiseen

  • Percorso: Oberdorf – Schwendiseen
  • Regione: Toggenburg
  • Dislivello: 135 m di salita e 145 m di discesa
  • Distanza: 4-5 km
  • Tempo per l’escursione: 2 ore
  • Highlight: Escursione panoramica con pendenza lieve

Punto di partenza e arrivo di questo tour è la stazione della seggiovia Wildhaus-Oberdorf. Da Oberdorf il percorso sale leggermente e poi segue il versante della Freienalp fin giù ai laghi Schwendisee. Questi sono generalmente gelati durante l’inverno e possono quindi essere utilizzati anche per pattinare. Dopo circa 40 minuti si gira al bivio e si prosegue in direzione dello Hinter Schwendisee. Il tour si snoda passando per lo Hinter e il Vorder Schwendisee, fino al Seegüetli. Da qui si torna al bivio per ritornare poi al punto di partenza, a Oberdorf.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni nel Toggenburg

Escursione Fideriser Heuberge

  • Percorso: Fideriser Heuberge – Arflinafurgga
  • Regione: Grigioni
  • Dislivello: 245 m di salita e discesa
  • Distanza: 4-5 km
  • Tempo per l’escursione: 2-3 ore
  • Hightlight: Tranquilla passeggiata di mezza giornata con splendidi panorami

Questa escursione panoramica inizia dall’albergo di montagna Arflina e conduce dapprima sulla pista. Dopo averla attraversata, si sale con lieve pendenza fino all’Arflinafurrgapass. Da qua si gode una splendida vista su Schanfigg e Arosa. Si ritorna percorrendo un leggero arco al Berghaus Arflina.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni nel Prättigau

Escursione Alp Flix

  • Percorso: Sur – Alp Flix
  • Regione: Grigioni
  • Dislivello: 400 m di salita e discesa
  • Distanza: 6-8 km
  • Tempo per l’escursione: 3-4 ore
  • Hightlight: Escursione panoramica verso la torbiera d’alta quota

Il punto di partenza è il parcheggio presso la chiesa nel piccolo villaggio di Sur, sulla strada del Passo del Giulia Da qui si prosegue per la strada preparata dell’Alp Flix, fino alla cappella Son Roc e poi a Tigia, dove l’albergo di montagna Piz Platta invita a riposare. Quasi senza dover salire, il tour conduce ora a Tgalucas, dove in estate si affittano tende mongole. A Courts inizia poi la discesa verso Sur, in parte lungo un torrente di montagna. Al punto 1779 si attraversa il ponte e si prosegue verso la valle, tornando a Sur.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni nel Parc Ela

Escursione Rigi

  • Percorso: Rigi Burggeist
  • Regione: Svizzera centrale
  • Dislivello: 315 m di salita e discesa
  • Distanza: 6 km
  • Tempo per l’escursione: 2 ore
  • Hightlight: Bell’itinerario con possibilità di riposo

Il tour inizia da Rigi Burggeist, che può essere raggiunto da Goldau con la funivia Kräbel-Rigi Scheidegg. Presso ll’albergo di montagna Rigi Burggeist vengono noleggiati racchette e bastoncini. Il percorso non è tracciato, ma contrassegnato. L’escursione circolare passa dalla Schneealp per giungere al punto panoramico di Scheidegg e poi attraverso il Scheidegghüttli di nuovo al Rigi Burggeist.

Ulteriori informazioni: Sul tour Tour sul Rigi

Escursione Eigenthal

  • Percorso: Eigenthal – Würzenegg – Chraigütsch – Eigenthal
  • Regione:Svizzera centrale
  • Dislivello: 243 m di salita e discesa
  • Distanza: 5-6 km
  • Tempo per l’escursione: 2.5-3 ore
  • Hightlight: Tranquilla escursione con salita sul Würzenegg

Dal ristorante Eigenthalerhof l’escursione conduce verso Fuchsbühl per poi salire al Würzenegg. Salendo si può godere dello splendido panorama della catena del Pilatus. Il percorso procede fino al Chraigütsch. Da qui si comincia a scendere lungo il torrente Rümlig. Il ritorno al ristorante Eigenthalerhof è segnalato.

Ulteriori informazioni: Sul tour Tour nell’Eigenthal

Escursione Sparenmoos

  • Percorso: Sparenmoos
  • Regione: Berna
  • Dislivello: 150 m di salita e discesa
  • Distanza: 7 km
  • Tempo per l’escursione: 2-3 ore
  • Hightlight: Percorso rilassante su un altopiano soleggiato

Il parcheggio dell’hotel Sparenmoos sopra il villaggio di Zweisimmen è il punto di partenza e di arrivo di questa meravigliosa escursione. Il sentiero segnalato conduce in primo luogo verso nord-est all’Alp Site, procedendo in pianura. Prosegue poi verso le capanne dell’Alp Site, su un crinale pianeggiante, fino al Tolmoos. Qui si raggiunge il punto più alto dell’escursione e si incrocia la pista di fondo. Si ritorna passando per la Schilteregg o accanto al sentiero per le escursioni invernali.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni a Gstaad

Escursione Schwarzwaldalp

  • Percorso: Schwarzwaldalp – Grosse Scheidegg – Schwarzwaldalp
  • Regione: Berna
  • Dislivello: 557 m di salita e 475 di discesa
  • Distanza: 8 km
  • Tempo per l’escursione: 3-4 ore
  • Hightlight: Scenario mozzafiato nel Rosenlauital

Dalla Schwarzwaldalp, la strada del passo costeggia lo Schwarzwald fino allo Schwandboden e poi, passando davanti al Tannensee, fino al Grosse Scheidegg. Sul crinale, il tour prosegue lungo la Chiemattenhubla fino al punto più alto, il Gratschärem (P. 2006). La discesa passa per Scheidegg Oberläger (P. 1950), fino a Bidem. Da qui il sentiero riporta alla Schwarzwaldalp.

Escursione Le Chasseron

  • Percorso: Les Rasses – Le Chasseron – Les Rasses
  • Regione: Giura
  • Dislivello: 450 m di salita e discesa
  • Distanza: 11 km
  • Tempo per l’escursione: 5 ore
  • Hightlight: Ascensione successiva con vista sulla catena del Giura

Dal punto di partenza Les Rasses un percorso per le racchette da neve si snoda accanto alla pista di sci di fondo fino a Les Cludes. Da qui si sale fino alla cima dello Chasseron. Qui il Restaurant Hôtel du Chasseron invita a una pausa o anche a pernottare. Si torna indietro lungo il crinale in direzione sud-ovest fino a Le Cochet e da lì, passando per La Casba, si ridiscende verso Les Rasses.

Escursione Riffelberg

  • Percorso: Rotenboden – Riffelberg
  • Regione: Vallese
  • Dislivello: 30 m di salita e 260 m di discesa
  • Distanza: 3 km
  • Tempo per l’escursione: 1.5-2 ore
  • Hightlight: Vivere l’esperienza della regione del Gornergrat con le racchette da neve

Il punto di partenza di questa pista panoramica è la stazione Rotenboden della Ferrovia del Gornergrat. Il sentiero per le racchette da neve è segnato ogni 100 metri con pali rosa. Il percorso costeggia il Riffelsee e offre una vista spettacolare sul Cervino, l’Obergabelhorn e il Weisshorn. Dopo circa due ore si raggiunge la destinazione, la stazione di Riffelberg.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni a Zermatt

Escursione Sempione

  • Percorso: Passo del Sempione
  • Regione: Vallese
  • Dislivello: 178 m di salita e discesa
  • Distanza: 4-5 km
  • Tempo per l’escursione: 2 ore
  • Hightlight: Percorso circolare di selvaggio romanticismo oltre i 2’000 m

Questa gita con le racchette da neve inizia dal parcheggio dell’Ospizio del Sempione o dalla fermata dell’autobus Monte Leone. Pilastri di marcatura di colore rosa indicano l’inizio del percorso. Il percorso attraversa gli altopiani del Passo del Sempione andando in direzione nord fino a un’altitudine di 2’100 metri. Da qui si scende di nuovo verso l’Alpstafel Hopsche e si costeggia lo Hopschusee. L’itinerario passa poi davanti al Simplon Alder, alto nove metri, prima di scendere fino al piano di partenza.

Ulteriori informazioni: Sul tour Escursioni nella regione
Siti web per escursioni con le racchette da neve in Svizzera

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Fino a CHF 500
Il Conto della salute sovvenziona attività per la fitness.
Ecco come funziona
Guadagnare denaro
Utilizzi active365 e premi il suo stile di vita sano.
Scoprire active365
Sciogliere le tensioni
Provi l'app medicalmotion gratuitamente per una settimana.
All'offerta