Sci di fondo: migliorare la tecnica con 4 esercizi

Langlauf Klassisch: Mit 4 Übungen verbessern Sie Ihre Technik Langlauf Klassisch: Mit 4 Übungen verbessern Sie Ihre Technik

Da molto tempo non ha più messo ai piedi gli sci da fondo oppure quando tenta un passo diagonale scivola spesso all’indietro? In questo caso vale la pena di fare qualche esercizio.

Migliorare la tecnica classica dello sci di fondo

Claudia Schmid ci mostra come farlo, in quattro esercizi da imitare. Con semplici trucchi migliorerà la sua tecnica e potrà sciare più velocemente risparmiando le forze. Effetto collaterale positivo: ci si diverte subito di più.

Esercizio 1: equilibrio su uno sci

Con questo esercizio si impara a mantenere l’equilibrio e a trasferire il peso, il che permette di scivolare con efficacia, risparmiando forze. (in francese)
  • Esercizio: all’inizio dell’esercizio appoggiare tutto il peso del corpo sul piede senza sci. Poi fare un passo in avanti («dare la spinta» con il piede senza sci). Trasferire il peso sulla gamba di scivolata e sfruttare la fase di scivolamento.
  • Importante: durante la fase di scivolamento naso, anca, ginocchio, piede si trovano su una linea verticale.
  • Materiale: senza bastoni, con un solo sci.
  • Terreno: piano

Esercizio 2: spingere efficacemente

In questo esercizio il timing è decisivo. Si apprende a caricare lo sci quando si spinge. Solo così si utilizzano microscaglie, pelle o sciolina e non si scivola all’indietro. (in francese)
  • Esercizio: passo diagonale. Nel momento in cui si fa il passo in avanti il peso del corpo deve essere completamente sulla «gamba di spinta» Il peso del corpo va dunque trasferito sempre da sinistra a destra.
  • Importante: sguardo in avanti e oscillare le braccia secondo la direzione di corsa fino all’altezza delle spalle.
  • Materiale: tenere i bastoni al centro, entrambi gli sci.
  • Terreno: piano

Esercizio 3: passo diagonale ogni tre

Con questo esercizio si impara a fare una scivolata lunga. Più rilassati si scivola, più si avanza con efficienza. (in francese)
  • Esercizio: ogni terzo passo con lunga fase di scivolamento.
  • Importante: durante lo scivolamento, naso, anca, ginocchio e piede costituiscono una linea verticale.
  • Materiale: tenere i bastoni al centro.
  • Terreno: piano

Esercizio 4: efficace doppia spinta con il bastone

Con questo esercizio si impara a impiegare in modo efficace i bastoni, e dunque la forza del tronco, per avanzare più velocemente. (in francese)
  • Esercizio: quando si puntano i bastoni nella neve le mani sono distese in avanti e le braccia leggermente piegate. Usare la punta del bastone all’altezza dell’attacco dello sci. Non appena le mani sono all'altezza dei fianchi tenere l’impugnatura del bastone solo con pollice e indice, lasciare libere le altre dita, così si può spostare più facilmente il bastone all’indietro. Quando si oscilla in avanti riprendere l’impugnatura del bastone all’altezza dei fianchi e raddrizzare il tronco.
  • Importante: il tronco e la sua muscolatura supportano il movimento in avanti.
  • Materiale: con entrambi i bastoni, far sì che i lacci permettano di avere l’impugnatura direttamente nella mano.
  • Terreno: piano

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Fino a CHF 500
Il Conto della salute sovvenziona attività per la fitness.
Ecco come funziona
Guadagnare denaro
Utilizzi active365 e premi il suo stile di vita sano.
Scoprire active365
Sciogliere le tensioni
Provi l'app medicalmotion gratuitamente per una settimana.
All'offerta