Come vi preparate per la stagione sciistica?

Come vi preparate per la stagione sciistica?

Corso di ripasso per adulti

Volete sciare risparmiando le forze? Ripassare la tecnica? Scoprire le migliori capanne? Andare al massimo? Scoprire qualche bel trucco per lo skipark? Per chi torna a sciare dopo una lunga pausa o desidera ripassare brevemente la tecnica, un corso refresher fa proprio al suo caso. Scoprite insieme al vostro maestro di sci il fascino degli sport sulla neve o venite a conoscere gli insegnanti delle scuole svizzere di sci in occasione dell’evento «Testa i nostri maestri di sci» in una delle destinazioni. Trovate ora la scuola svizzera di sci nelle vostre vicinanze.

Per niente? Non ci si dimentica poi così rapidamente. «E invece sì!», dicono gli esperti di Swiss Snowsports.

Dall’esperienza degli esperti degli sport invernali emerge che molti rimettono gli sci senza preparazione anche dopo anni di pausa. Tuttavia, la tecnica è spesso un passo indietro rispetto all’attuale equipaggiamento carving. Gli esperti di Swiss Snowsports spiegano come prepararsi al meglio per l’imminente stagione invernale e perché per gli adulti vale la pena fare un corso di ripasso.

Ecco come funziona il ritorno sugli sci:

1. Condizione fisica

Preparatevi fisicamente al ritorno sugli sci. Un buon esercizio per testare se le vostre cosce sono in forma: accovacciatevi e mantenete la posizione per almeno un minuto. Se non ci riuscite, dovete rafforzare la muscolatura prima di rimettervi gli sci. Spesso basta fare regolarmente le scale invece di prendere l’ascensore.

2. Equipaggiamento

Fatevi consigliare da personale esperto nella scelta del materiale. Potete usare i vostri vecchi sci al massimo per la gara sulla pista con gobbe. Se i vostri sci hanno meno di 10 anni, dovreste portarli al negozio di sport per far controllare lo stato e gli attacchi.

3. Comprensorio sciistico

Scegliete un comprensorio sciistico con una bella area di esercitazione. Così potete tornare a sciare in un ambiente protetto e senza stress, facendo rapidamente progressi. Inoltre, il comprensorio dovrebbe avere piste blu facili, in modo che il passaggio dall’area di esercitazione alle piste sia semplice.

4. Scuola di sci

Per chi torna sugli sci vale la pena seguire lezioni private. In questo modo il maestro può seguirvi individualmente e in base alle vostre esigenze. Già pochi esercizi pratici e consigli individuali aiutano a rinfrescare la memoria e danno sicurezza sugli sci.

5. Motivazione

E infine, pensate al tanto divertimento, alle montagne innevate, all’aria fresca, alla magia delle capanne, alla neve, alla libertà e alla meravigliosa natura.

Rispondete alle seguenti domande per scoprire se la vostra tecnica ha bisogno di un ripasso:

  • Siete sulle piste e c’è molta gente. Chi ha la «precedenza»? Io o quella/o dietro? O vale la precedenza da destra?
  • Ha appena nevicato. Arrivate su un pendio segnalato con un cartello giallo. Cosa significa per me? Divieto?
  • Com’era già? Il busto è sempre rivolto a valle o a monte?
  • E come si utilizzano i bastoni? Sempre dalla parte dello sci a monte o di quello a valle?
  • A chi non piace la neve fresca polverosa... Come vanno posizionati gli sci e come ci si deve posizionare sugli sci? Peso in avanti o indietro? E gli sci vanno tenuti larghi o stretti?

Le scuole svizzere di sci – un forte partner in montagna

Non avete trovato risposta ad alcune domande? Swiss Snowsports offre corsi refresher per adulti in oltre 150 scuole svizzere di sci. Trovate ora l’offerta che fa per voi. Non vediamo l’ora di vivere insieme la passione per gli sport invernali!

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

La sua forma fisica – il nostro contributo
Le diamo il nostro sostegno per farla rimanere in buona salute e partecipiamo ai costi dei corsi.
Maggiori informazioni
Un passo che vale la pena compiere
myStep premia la sua attività fisica giorno per giorno.
Attivarsi ora
Allenamento digitale per la schiena
Pratici esercizi nell’app aiutano in caso di tensioni alla schiena.
Iniziare subito