Wearable: In forma grazie alla tecnica sportiva

Wearable: giocattolo sportivo o promozione della salute? Wearable: giocattolo sportivo o promozione della salute?

Dati già rilevati? Gli smartwatch e i bracciali fitness sono il nuovo trend e dopo smartphone e tablet sono diventati i nostri più recenti accompagnatori.

Ma sono soltanto un nuovo giocattolo per gli amanti della tecnologia oppure, i cosiddetti wearable, apportano veramente un beneficio alla salute? Noi vi forniamo consigli per l’acquisto e vi mostriamo come iniziare immediatamente a misurare le vostre attività a costi zero.

Dalla bilancia pesapersone al self tracking

Ciò che in passato era la bilancia pesapersone, lo sono oggi migliaia di applicazioni per smartphone e dispositivi aggiuntivi per la misurazione di valori vitali. Tali dispositivi aggiuntivi, nella maggior parte dei casi dotati di sensore di rilevamento di movimento, vengono portati giornalmente come braccialetto, cavigliera o tracker nella tasca dei pantaloni. Essi rilevano tutti i dati o movimenti che vengono poi analizzati e confrontati dallo smartphone. Oltre ai normali e noti valori rilevati, legati al moto, come numero di passi, tracciato peso o consumo calorie, sempre più spesso, vengono rilevati anche efficienza del sonno, assunzione alimentare o stress, e tutto ciò in tempo reale.

Giocattolo tecnologico o promozione della salute?

Degli studi documentano che l’impiego di self-tracking tool, nonché il loro effetto motivante favoriscono uno stile di vita più salutare: infatti chi, grazie all’ausilio di un contapassi è cosciente della propria attività motoria, è in media più attivo del 30%. Gli esperti sono del parere che in futuro l’impiego di nuove tecnologie caratterizzerà il settore sanitario; dalla prevenzione fino al trattamento medico.

Quali sono i vantaggi?

L’obiettivo principale della raccolta dati è il netto miglioramento della qualità di vita nonché dello stato di salute personale. In questo modo causa ed effetto possono essere meglio valutati, trend e fattori di influenza più semplicemente riconosciuti. Chi, ad esempio, constata che dorme male dopo aver cenato tardi e pesantemente, sa almeno dove poter ricercarne le cause.

L’imbarazzo della scelta?

La scelta di smartwatch e bracciali fitness è immensa. Infatti non sono solo i produttori di smartphone quali Apple, Samsung e LG a voler conquistare tale mercato, bensì anche marchi sportivi come Garmin o Polar offrono wearable sul mercato.

Noi vi forniamo consigli per l’acquisto:

  • Quali dati desidero rilevare? Soltanto movimento o anche sonno, frequenza cardiaca e alimentazione?
  • È sufficiente il rilevamento di dati fitness oppure voglio anche poter telefonare, navigare ecc.?
  • Quanto importante è la precisione del rilevamento dati?
  • ACon quali smartphone/tablet deve essere compatibile il mio wearable?
  • Di quanto budget dispongo?
  • Quanto tempo deve durare la batteria?
  • Voglio portare l’apparecchio al polso o in modo più discreto in tasca?
  • Quale marca è più in uso tra i miei conoscenti?
  • Voglio poter confrontare i dati con i miei amici?

Forniteci i vostri suggerimenti e le domande relative alle tematiche sonno, alimentazione e movimento.

Ai posti – pronti – rilevare! Non importa che sia un’app, Garmin, Polar, Fitbit, Apple, Samsung ecc. – vi auguriamo buon divertimento durante il rilevamento dati e buona salute!

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

La sua forma fisica – il nostro contributo
Le diamo il nostro sostegno per farla rimanere in buona salute e partecipiamo ai costi dei corsi.
Maggiori informazioni
Un passo che vale la pena compiere
myStep premia la sua attività fisica giorno per giorno.
Attivarsi ora
Allenamento digitale per la schiena
Pratici esercizi nell’app aiutano in caso di tensioni alla schiena.
Iniziare subito