Fasciature/Impacchi

Metodo sperimentato per inibire infiammazioni o febbre.

In base all’obiettivo che si persegue con il trattamento, si utilizzano vari tipi di fasciature e impacchi o cataplasmi, che possono essere freddi o caldi e contenere eccipienti quali la camomilla o la ricotta. Per le fasciature si procede “fasciando” una parte del corpo con un tessuto bagnato e poi con due asciutti. La modalità e la durata di questi trattamenti sono molto diversi e così lo è anche il loro effetto.

Obiettivo: 

Lenimento di infiammazioni, dolori o disturbi di natura circolatoria