0844 277 277 Lu-Ve ore 8-18
CSS Assicurazione

Ecco come funziona il controllo della fattura

Con un controllo della fattura coerente, in qualità di paziente, lei può aiutare a evitare che si creino costi inutili e quindi influenzare in modo positivo i premi. Dato che la CSS non ha visione del trattamento avvenuto, lei è l’unica persona in grado di verificare determinati contenuti della fattura e di comunicare alla CSS eventuali irregolarità (p.es. un motivo di trattamento non corretto). La CSS la ringrazia per la sua collaborazione.

Controllo della fattura

A

Dati personali:
data di nascita e indirizzo sono corretti?

B

Fornitore di prestazioni curante:
il fornitore delle prestazioni curante è menzionato in modo corretto?

C

Motivo del trattamento:
cosa è stato determinante ai fini del trattamento: malattia, infortunio, maternità, prevenzione?

E

Cifra tariffaria + numero:
descrivono le posizioni conteggiate e il numero fatturato:

  • Controlli la posizione Medicamenti: il volume della confezione e il numero delle confezioni sono corretti?
  • Verifichi la durata del trattamento: il lasso di tempo riportato corrisponde all’incirca al totale della durata del trattamento?
  • Controlli la posizione Mezzi ausiliari: ha ricevuto una confezione intera oppure soltanto una singola benda?

D

Data:
la data effettiva del trattamento è riportata correttamente?

Procedimento per il controllo della fattura

  1. Se non ha ricevuto la copia della fattura, la richieda presso il suo medico/ospedale oppure direttamente presso la CSS Assicurazione al numero 0844 277 277. Il fornitore di prestazioni ha l’obbligo legale di consegnarle una copia.
  2. Controlli la fattura in base ai punti A – E.
  3. Non esiti, in caso di irregolarità o dubbi, a contattare il Contact Center della CSS (0844 277 277) oppure il fornitore di prestazioni e di richiedere una fattura corretta.

Procedimento per il rimborso

Invii la fattura (senza bollettino di versamento) al seguente indirizzo: CSS Assicurazione, Service-Center, casella postale 2250, 6002 Lucerna

Indicazione per forfait per casi d‘emergenza

Un forfait per casi d‘emergenza può essere soltanto richiesto se il medico specialista si dedica immediatamente al paziente risp. si reca da lui. Il forfait non può essere fatturato se lei deve attendere nella sala d‘aspetto oppure nella stazione del pronto soccorso.

Altri fornitori di prestazioni

Le fatture di altri fornitori di prestazioni come p.es. fisioterapeuti possono essere diversamente raffigurate. Voglia comunque verificare ogni fattura secondo i seguenti punti:

Fatture per degenze stazionare

dati personali, fornitore di prestazioni curante, motivo del trattamento, data

Farmacie

medicamenti, volume della confezione, numero di confezioni, motivo del trattamento

Fisioterapia

dati personali, motivo del trattamento, data, numero di sedute

Medicina alternativa

forma della terapia, durata, fornitore di prestazioni, motivo del trattamento

Spitex/Cure/Levatrice

durata delle cure, prestazioni fatturate, date di impiego, materiale per le cure, medicamenti