0844 277 277 Lu-Ve ore 8-18
CSS Assicurazione

Frontalieri contratti bilaterali fra la Svizzera

Chi ottiene uno status di frontaliere per la Svizzera, in linea di principio deve farsi assicurare in Svizzera ai sensi dei contratti bilaterali fra la Svizzera e i Paesi UE/AELS (principio del luogo di lavoro).

Diritto di scelta dell’assicurazione

Per i frontalieri provenienti da Germania, Francia, Italia e Austria, vige tuttavia un diritto di scelta dell’assicurazione (“diritto d’opzione”). Questo offre loro la possibilità di farsi esonerare dall’obbligo assicurativo in Svizzera entro 3 mesi dall’inizio dell’attività lavorativa, qualora desiderino mantenere la loro assicurazione nel Paese nel quale sono domiciliati.

Assicurazione di base UE/AELS secondo il diritto svizzero

La CSS Assicurazione malattie SA offre la possibilità di assicurarsi ai sensi del diritto svizzero mediante l’assicurazione di base UE/AELS. La stipulazione di assicurazioni complementari secondo la LCA (Legge federale sul contratto d’assicurazione) non è possibile in questo contesto. Per ulteriori informazioni, voglia contattare il Contact Center (0844 277 277) o l'agenzia a lei più vicina.

Assicurazione nel suo paese di residenza

Assieme all’Allianz, la CSS Assicurazione SA offre per Germania, Francia e Austria contemporaneamente la possibilità di assicurarsi nel proprio Paese di domicilio. Nel quadro di una consulenza offerta da specialisti, si analizzano le esigenze personali in materia di assicurazione e si individua la soluzione ottimale. Desidera una consulenza? Compili il formulario per la comunicazione di indirizzi e lo invii a info.frontalieri@css.ch. L’agenzia generale specializzata dell’Allianz si metterà poi in contatto con lei.