0844 277 277 Lu-Ve ore 8-18
CSS Assicurazione

Gravidanza & maternità

Incinta? Incinta! Una gravidanza fa sorgere molte domande nelle future mamme: Cosa bisogna segnalare alla cassa malati? Quali visite sono importanti e quali medicamenti sono utili? Noi l’aiutiamo a trovare le risposte alle sue domande.

Comunicare la gravidanza alla CSS

Non occorre che ci comunichi la gravidanza. Le fatture che ci invia ci informano in merito.

Notifica prenatale - per un sicuro inizio di vita!

La notifica prenatale offre due importanti vantaggi ai genitori: il bambino godrà di protezione fin dal primo minuto di vita e beneficerà dell’ammissione illimitata nelle assicurazioni complementari.

Notifica prenatale

Nessuna partecipazione ai costi a partire dalla 13. settimana di gravidanza

A partire dalla 13. settimana di gravidanza e fino a otto settimane dopo la nascita per lei viene meno la partecipazione ai costi per prestazioni generali e di cure in caso di malattia; così è regolamentato nella legge sull'assicurazione malattie. Sarà il ginecologo a determinare l’inizio della 13. settimana di gravidanza, indicandolo sulla fattura.

Medicamenti e preparati vitaminici durante la gravidanza

Durante la gravidanza e l’allattamento si ha un maggiore fabbisogno di vitamine e sali minerali. L’assicurazione complementare rimborsa in parte questi integratori alimentari se sono soddisfatte le indicazioni e se sono stati prescritti dal medico.

Confidi nel consiglio del medico. Ci contatti al numero 0844 277 277 in caso di domande concernenti l’assunzione delle prestazioni. Se lo desidera le offriamo informazione personale e consulenza.

Gravidanza & maternità - cosa paga la CSS?

Con la gravidanza non si pongono soltanto le domande relative alla protezione assicurativa del bambino ma anche della mamma. Abbiamo riassunto per lei tutte le prestazioni di maternità della CSS Assicurazione.

A quale ospedale affidarsi?

Dove desidera partorire: in ospedale, a casa o in una casa per partorienti?  Per il parto in clinica le consigliamo le recensioni degli ospedali di QualiCheck per poter fare un confronto tra gli ospedali. 

QualiCheck – ospedali per casi acuti in confronto

Domande frequenti

Posso scegliere liberamente il ginecologo?

Sì. Il ginecologo può sempre essere scelto liberamente, indipendentemente dal modello di assicurazione di base in cui si è assicurate.

Vi è il rimborso per il test del primo trimestre?

Sì, questo test è rimborsato nel quadro degli accertamenti del rischio di trisomia 21, 18 e 13 sulla base della misurazione della translucenza nucale effettuata durante l’ecografia (12 .- 14. settimana di gravidanza) e sulla base di determinati fattori nel sangue della mamma nonché di ulteriori fattori legati alla mamma e al feto (tra l’altro età della mamma).

In quali casi non viene assunto un test di trisomia (test prenatale non invasivo NIPT)?

L’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie assume questo test a determinazione di una trisomia 21, 18 o 13 per gravidanze monofetali a partire dalla 12. settimana di gravidanza se si è in presenza di un elevato rischio di trisomia 21, 18 o 13.  Un rischio elevato sussiste se questo è 1:1000 o maggiore.

Smetto di lavorare, devo adeguare la mia assicurazione?

Se dopo il congedo maternità lavora meno di 8 ore presso una ditta, deve includere la copertura d'infortunio nell’assicurazione di base.

La CSS Assicurazione versa l'indennità d'allattamento?

Sì. L’indennità d’allattamento di CHF 200 per bambino è indennizzata dall’assicurazione complementare della mamma se

  • possiede una delle seguenti assicurazioni complementari: CSS Standard, CSS Standard plus o Ambulatoriale myFlex
  • il bambino è assicurato presso di noi
  • lei ha allattato per almeno 30 giorni

Può richiedere il certificato d’indennità d’allattamento al numero 0844 277 277.

La CSS sostiene corsi di preparazione al parto o ginnastica postparto?

Sì. L’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie e l’assicurazione complementare partecipano ai costi dei corsi.

  • Assicurazione di base: massimo CHF 150 per la preparazione al parto
  • Assicurazione supplementare: donne incinte con un’Assicurazione ambulatoriale e un’Assicurazione ospedaliera myFlex beneficiano di sostegno finanziario per corsi di preparazione al parto e ginnastica postparto nell’ambito del Conto della salute.