0844 277 277 Lu-Ve ore 8-18
CSS Assicurazione

Solidarietà tra le generazioni

Con l'aumento annuo dei premi d'assicurazione malattie sono soprattutto i bambini, gli adolescenti, i giovani adulti e le famiglie a subire un peso finanziario sempre maggiore. L'attuale situazione finanziaria dei Cantoni ha inoltre per conseguenza un taglio in molti Cantoni delle riduzioni sui premi, il che per le famiglie ha ulteriori effetti finanziari negativi. Questi sviluppi pesano fortemente sulla solidarietà tra le generazioni. Pertanto, la politica discute su modelli per sostenere in futuro a livello finanziario le famiglie e i giovani. La CSS condivide l'opinione che la solidarietà tra le generazioni nell'odierno sistema venga  troppo sollecitata. Essa approva le soluzioni che permettono di concedere agli assicurati giovani (19-25 anni) dei ribassi maggiori sui premi. Ciò può essere realizzato tramite la compensazione dei rischi, esonerando questo gruppo dai pagamenti dei contributi solidali, per un entità da definire. La CSS suggerisce inoltre di definire per i bambini una comunità solidale autonoma, affinché anche in futuro essi non debbano versare prestazioni solidali ai rimanenti assicurati. La CSS respinge invece un ribasso per la categoria d’età 26-35, poiché esso porterebbe a un a desolidarizzazione nel sistema nonché a sbalzi dei premi e dunque a una quantomeno inutile perdita di fiducia nel sistema dell’assicurazione malattie.

Ulteriori informazioni sulla tematica della solidarietà sono riportate nella nostra pubblicazione di politica sanitaria „in dialogo“ 2/2015 (en francese).