0844 277 277 Lu-Ve ore 8-18
CSS Assicurazione

Chiamate indesiderate da parte di intermediari

Soprattutto in autunno il tema “chiamate telefoniche indesiderate da parte di intermediari” è di attualità. Per quanto concerne il marketing telefonico la CSS si attiene a regole severe.

Regole per chiamate indesiderate

Chi non si è già sentito infastidito da chiamate indesiderate da parte di intermediari che vogliono vendere una nuova assicurazione? Anche gli assicuratori svizzeri non tollerano l’acquisizione sleale di nuovi clienti tramite intermediari sospetti e le chiamate pubblicitarie indesiderate ad esse collegate. Infatti queste mettono in discredito l’intero settore.  La CSS si impegna in modo attivo affinché la qualità sul mercato degli intermediari migliori e venga evitata l’acquisizione telefonica. Per questo essa ha determinato insieme alle assicurazioni malattie che aderiscono all’associazione tetto curafutura degli standard di qualità. Questi saranno applicati in modo severo. Gli standard prevedono le seguenti misure:

  • Gli intermediari che lavorano per la CSS devono obbligatoriamente essere iscritti presso l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) - un punto importante, dato che gli intermediari spesso chiamano dall’estero tuttavia con un numero svizzero!).
  • Devono essere rispettati degli standard di qualità relativi al marketing telefonico chiaramente definiti, tra questi: divieto di fingere motivi di chiamata falsi (come p.es. ricerca di mercato), dichiarare da dove si hanno indirizzo e numero di telefono, conferma scritta di stipulazioni di contratto al telefono, concedendo il diritto di revoca entro 14 giorni.
  • Viene rinunciato all’acquisizione a freddo telefonica (quindi le chiamate di persone che non hanno mai avuto contatto con l’assicurazione) tramite collaboratori propri o intermediari esterni.
  • Gli assicuratori malattie collaborano soltanto con intermediari professionali.

Gli ulteriori punti concernenti la carta curafutura sono riportati negli standard di qualità.

Notificare chiamate pubblicitarie non richieste

Sul sito web della Segreteria di Stato dell’economia (SECO) sono riportate ampie informazioni concernenti le chiamate pubblicitarie indesiderate. Vi è anche riportato un formulario di notifica con il quale è possibile notificare violazioni contro l’iscrizione con asterisco nell'elenco telefonico (asterisco = “Non desidero chiamate pubblicitarie”). Sempre sul sito web della SECO è messo a disposizione un formulario di notifica per pratiche imprenditoriali sleali.