Risposte a domande frequenti

Rispondiamo alle domande più frequenti riguardo al conteggio elettronico.

Come funziona l'interscambio elettronico dei dati?

Il fornitore di prestazioni e l'assicurazione malattie concordano standard XML, tariffa e provider.

Una volta definiti questi punti, i fornitori di prestazioni possono inviare per via elettronica le loro fatture tramite l'interfaccia XML e gli assicuratori malattie possono riceverle. Anche i rinvii possono essere inviati e ricevuti in questo modo.

Chi definisce gli standard in Svizzera?

Per lo scambio di dati digitali sono necessari standard e direttive, che sono stabiliti per tutta la Svizzera dal Forum Datenaustausch. I membri del forum sono associazioni dei fornitori di prestazioni e delle istanze che sostengono i costi. Gli standard permettono processi agili e comprendono le prescrizioni per la garanzia di pagamento, le fatture di prestazioni e i richiami. Nel trasporto dei dati, la protezione dei dati e il trattamento riservato è garantito dall'ISO 27001 e dalla rete di MediData certificata dall'OCPD.

Standard alternativi come eKarus/Ship ed eCH.ch non sono supportati.

La trasmissione è sicura?

Le esigenze negli ambiti della protezione dei dati, della sicurezza dei dati e della verbalizzazione sono rispettate in qualsiasi momento a garanzia della protezione dei clienti. Perciò il criptaggio è come per l'online banking.

Tramite la rete MediData vengono trasmessi dati confidenziali di persone. Questi dati necessitano di protezione da accesso non autorizzato. La rete MediData soddisfa i requisiti particolarmente elevati in materia di tecnica della sicurezza e di protezione dei dati. Lo scambio di dati avviene tramite Internet, i documenti vengono criptati con tecnologia SSL, come per esempio accade per le applicazioni dell'online banking.

Quali requisiti richiede la CSS all'EDI?

La CSS sostiene il conteggio elettronico nell'ambito del sistema del tiers payant.

Inoltre, per proteggere i clienti, devono essere obbligatoriamente rispettate le esigenze negli ambiti della protezione dei dati, della sicurezza dei dati e della verbalizzazione.

Quali altri vantaggi offre inoltre EDI?

Non occorre più stampare e inviare le fatture. Le limitazioni della TARMED decadono. Il processo della fatturazione viene nettamente semplificato. Le contabilizzazioni delle entrate dei suoi pagamenti possono avvenire automaticamente nel suo software. Utilizzi questi vantaggi, e in futuro proceda ai conteggi con noi sotto forma elettronica!

Quali tariffe e standard supporta la CSS?

Affinché le fatture elettroniche delle prestazioni possano essere verificate correttamente, la fatturazione deve avvenire con una struttura tariffaria riconosciuta. Il Forum Datenaustausch offre un elenco attuale e completo delle tariffe valevoli.

Per la ricezione e la risposta si accettano i seguenti standard:

  • Fattura delle prestazioni, sollecito e storno: generalInvoice XML 4.5
  • Garanzia di pagamento: generalCredit XML 4.3
  • Notifica delle esigenze: careCredit XML4.5

Standard alternativi come eKarus/Ship ed eCH.ch non sono supportati.