Digitalizzazione

A seguito della pandemia di coronavirus, in particolare nel sistema sanitario e nell’amministrazione sono venuti alla luce numerosi deficit nella digitalizzazione. Il potenziale di aumento dell’efficienza della digitalizzazione nel sistema sanitario non si è (ancora) espresso in tutto il suo potenziale. Mancano una strategia interdisciplinare e un coordinamento delle attività. Da anni la popolazione, per esempio, aspetta invano l’introduzione di una cartella informatizzata del paziente. La pandemia ha dimostrato che l’esigenza da parte della popolazione è presente e le offerte digitali sono sempre più richieste. Per questo motivo, la CSS si impegna con proprie offerte innovative e cooperazioni nell’ambito della digital health affinché la digitalizzazione nel sistema sanitario riceva la spinta necessaria e la clientela ne possa approfittare. La CSS vede nella digitalizzazione uno strumento atto a promuovere la qualità e l’efficienza nel sistema sanitario svizzero. Due fra gli obiettivi principali della digital health sono il rafforzamento della responsabilità personale e un miglior collegamento delle varie istanze nel sistema sanitario.

La CSS ha lanciato in collaborazione con alcuni partner la piattaforma sanitaria WELL, che offre a tutte le persone residenti in Svizzera un accesso interattivo al sistema sanitario ed è aperta a tutti gli attori (fornitori di prestazioni, assicurazioni, farmacie ecc.). La piattaforma creerà le basi di un'assistenza medica integrata con sostegno digitale per tutta la Svizzera.

Gli assicurati possono assumersi responsabilità personale per ciò che concerne la loro salute nell’ambito di progetti come per esempio «myStep». Con l'aiuto di apparecchi mobili, i pazienti con malattie croniche sono in grado di sorvegliare la loro malattia, di rimanere mobili e di essere sempre in contatto con specialisti mediante la telecomunicazione. In futuro, i fornitori di prestazioni saranno collegati fra loro tramite la cartella informatizzata del paziente. I pazienti, a loro volta, autorizzeranno queste interfacce, per permettere lo scambio e approfittare così, sulla base dell’analisi (anonimizzata) dei loro dati, di una medicina personalizzata. Con la digitalizzazione aumenta la trasparenza, non soltanto da parte delle persone assicurate. Mediante l’analisi di dati delle istituzioni, essa cresce anche tramite le prestazioni erogate. Ciò può promuovere la qualità e contenere i costi. Inoltre, la digitalizzazione permette di soddisfare meglio le esigenze dei clienti. Con myGuide, la CSS offre infatti ai suoi clienti una consulenza medica personalizzata, disponibile 24 ore su 24.

Tuttavia, la digitalizzazione avanza solo con un sistema di dati buono ed efficiente. A tale scopo, sono necessarie le giuste condizioni quadro che garantiscano la sicurezza dei dati e non mettano in pericolo la solidarietà nell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie, ma tuttavia non rappresentino un freno al potenziale della digitalizzazione. Nei dati personali concernenti la salute, per esempio, vi è un grande potenziale per l'assistenza medica. Un migliore coordinamento dei trattamenti medici grazie all’utilizzo di dati riguardanti la salute personali genera maggiore qualità, e dunque costi minori. Per l’utilizzo di dati sulla salute, all'estero vi sono i cosiddetti trust-center, che collegano e gestiscono i dati personali concernenti la salute e li rendono disponibili in un contesto sicuro e di elevata qualità. Ciò permette alle pazienti e ai pazienti, alle istituzioni e ai fornitori di prestazioni che svolgono ricerche di consultare dati sulla salute di alto livello qualitativo, elaborati in modo strutturato e aggiornati.

L’obiettivo deve essere quello di creare, mediante la tecnologia e le regolamentazioni, un ecosistema che permetta un utilizzo affidabile dei dati e garantisca alle pazienti e ai pazienti la sovranità sui loro dati Un ecosistema digitale richiede, oltre a una regolamentazione appropriata, in primo luogo infrastrutture tecniche, applicazioni e dati di buona qualità.

Il suo partner per la salute

Come partner per la salute ci impegniamo in favore di una vita sana, di una guarigione attiva e di una gestione consapevole della malattia.

Essere in buona salute
Alle nostre clienti e ai nostri clienti offriamo sostegno nel rimanere in equilibrio fisico e psichico.
Per una vita sana
Guarire
In caso di malattia e per le questioni mediche, aiutiamo le nostre clienti e i nostri clienti a orientarsi e a trovare rapidamente le risposte.
Guarire attivamente
Convivere con una malattia
Con offerte integrative permettiamo una gestione consapevole delle malattie croniche.
Gestire la malattia