Obiettivi di costi e misure di contenimento dei costi

I costi del settore sanitario per ogni assicurato aumentano in modo inarrestabile, di gran lunga oltre il carovita o gli sviluppi salariali, mettendo sempre più assicurati in difficoltà nel riuscire a pagare i premi mensili. Contemporaneamente, diversi Cantoni si ritirano per motivi di risparmio dalle riduzioni dei premi. Per questo la CSS vede con favore la discussione lanciata già nel 2017, e ora condotta con maggiore intensità, concernente le adeguate misure di contenimento dei costi all’interno dell’AOC. In quest'ottica, la CSS sostiene in modo costruttivo, in primo luogo, l’introduzione di un finanziamento uniforme delle prestazioni ambulatoriali e stazionarie (EFAS), la rapida revisione di strutture tariffali centrali come TARDOC e RBP, nonché l’ulteriore diffusione delle cure integrate con supporto digitale.

Queste tre riforme centrali possono essere accompagnate da ulteriori misure derivanti dai pacchetti di contenimento dei costi del Consiglio federale, come ad esempio l’introduzione degli uffici tariffali ambulatoriali, il diritto di ricorso degli assicuratori malattie nell'ambito della pianificazione ospedaliera oppure nuove aliquote dei prezzi dei medicamenti. Se queste misure non produrranno l'effetto desiderato, sarà senza dubbio sensato definire obiettivi vincolanti per la crescita dell'AOC, per contenere in futuro l'incremento dei costi e renderlo misurabile a livello qualitativo. Questi obiettivi vincolanti potranno essere una cifra di riferimento per tutte le misure future di contenimento dei costi e far sì che esse siano misurabili e gestibili. Gli obiettivi vincolanti esercitano una pressione sui soggetti coinvolti (partner tariffali) affinché aumentino l’efficienza e la qualità, nonché per ridurre quantità e/o prezzi – p. es. per limitare prestazioni non necessarie o erogare in maniera più efficiente prestazioni con qualità immutata o migliore. Inoltre, essi consolidano il partenariato tariffale, in quanto aumentano la pressione sui partner tariffali a stipulare contratti che tengano in maggiore considerazione il principio di economicità e dunque contribuiscano a un contenimento della crescita dei costi.

Nella formulazione di tali obiettivi di costo occorre tuttavia tener conto, per quanto possibile, della fattibilità e dell’accettabilità a livello politico (ad es. periodi transitori, introduzione scaglionata, ecc.). Per quanto riguarda l’attuabilità, si pone anche la questione della periodicità degli obiettivi in termini di costi. Gli obiettivi di costo validi per più di un anno sono realizzabili più facilmente.

Il suo partner per la salute

Come partner per la salute ci impegniamo in favore di una vita sana, di una guarigione attiva e di una gestione consapevole della malattia.

Essere in buona salute
Alle nostre clienti e ai nostri clienti offriamo sostegno nel rimanere in equilibrio fisico e psichico.
Per una vita sana
Guarire
In caso di malattia e per le questioni mediche, aiutiamo le nostre clienti e i nostri clienti a orientarsi e a trovare rapidamente le risposte.
Guarire attivamente
Convivere con una malattia
Con offerte integrative permettiamo una gestione consapevole delle malattie croniche.
Gestire la malattia