Sambuco nero

Materiale richiesto

1-2 cucchiaini di succo di sambuco ottenuto da frutti maturi

Per il succo:

1 kg di bacche di sambuco mature da cui ricavare circa 1 litro di succo di sambuco

1 grande pentola

1-2 bicchieri di acqua

1 panno

Bottiglie in vetro

200 g di zucchero

Un po’ di succo di limone o, eventualmente, dell’acido citrico (acquistabile in farmacia o drogheria)

Consiglio per la preparazione

Chi ha una pianta di sambuco in giardino può raccogliere le bacche molto mature e pendenti, farle bollire con 1-2 bicchieri di acqua in una grande pentola e, in seguito, filtrare il tutto con l’aiuto di un panno (le macchie non vanno più via).

Per potere conservare il succo di sambuco, farlo bollire ancora una volta con 200 grammi di zucchero aggiungendo un po’ di succo di limone o acido citrico. Versare infine il succo in bottiglie lavate con acqua calda e metterle in un luogo fresco.

È anche possibile acquistare i prodotti equivalenti in drogheria o farmacia.

Il sambuco nero è indicato nel caso di influenza o patologie da raffreddamento, sia in forma preventiva che nelle fasi acute. Assumere 1-2 cucchiaini di succo di sambuco al giorno.

Effetto

Proprietà ed effetti del succo di sambuco nero:

  • antibatterico
  • antinfiammatorio
  • diuretico
  • azione sudorifera
  • fluidificante del muco
  • rafforza le difese immunitarie

Aiuta contro

Tosse, raffreddamento, influenza, raffreddore

Sinonimi

Sambuco nero contro l’influenza, sambuco nero