Impacco di fiori di arnica

Materiale richiesto

4 cucchiaini di fiori di arnica

100 ml di acqua bollente

1 batuffolo di cotone o una garza

Consiglio per la preparazione

L’impacco di fiori di arnica è un valido rimedio per il trattamento di ferite ed escoriazioni lievi, da impatto.

Versare dell’acqua bollente sui fiori di arnica e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Aspettare che l’infuso si raffreddi, immergervi un batuffolo di cotone o una garza e applicare sulla parte da trattare.

Indicazioni per l’uso: all’occorrenza, un impacco di fiori di arnica 1-3 volte al giorno, 15-30 minuti per applicazione, che deve risultare sempre gradevole.

Effetto

Proprietà ed effetti dei fiori di arnica:

  • antibatterici
  • favoriscono l’irrorazione sanguigna
  • antinfiammatori
  • antispasmodici
  • analgesici

Aiuta contro

Lividi, gonfiori, dolori muscolari, disturbi articolari, infiammazioni dovute a punture di insetto, dolori alla schiena (colpo della strega)

Sinonimi

Impacco di fiori di arnica, applicazione di fiori di arnica, arnica