Olio di garofano per il mal di denti

Materiale richiesto

1 piccola bottiglia di olio di garofano

1 batuffolo di cotone

Consiglio per la preparazione

In caso di mal di denti o gengiviti, versare alcune gocce di olio di garofano su un batuffolo di cotone e frizionare la parte da trattare.

Controindicazioni

L’olio di garofano non deve essere ingeritoapplicato internamente. Evitare il contatto con gli occhi perché l’olio di garofano può provocare irritazioni (evitare di sfregarsi gli occhi con le mani unte di olio).

Se entra in contatto con gli occhi: sciacquare qualche minuto delicatamente con acqua.

Se possibile, rimuovere le eventuali lenti a contatto. Continuare a sciacquare.

Se ingerito in dosi massicce, l’olio di garofano può avere un effetto corrosivo e velenoso. Un’applicazione interna in dosi eccessive può addirittura compromettere i tessuti epatici in modo duraturo.

Per questo motivo, tenere l’olio di garofano sempre lontano dalla portata dei bambini. Nel caso di dubbi, prima dell’applicazione consultare il vostro medico o farmacista.

Effetto

Proprietà ed effetti dell’olio di garofano:

  • antinfiammatorio
  • antibatterico
  • antimicotico (agisce contro le infezioni fungine)
  • anestetizzante
  • insetto-repellente
  • stimolante
  • analgesico

Aiuta contro

Mal di denti, gengiviti

Sinonimi

Olio di garofano per il mal di denti, olio di garofano per i dolori ai denti