Infezione gastrointestinale

Le infezioni gastrointestinali sono causate spesso da virus o batteri.

Sommario

Le infezioni gastrointestinali sono causate spesso da virus o batteri. Si manifestano con dolori addominali e diarrea, spesso associati a nausea e vomito. Perlopiù la malattia si risolve spontaneamente nel corso di alcuni giorni; l’importante è bere a sufficienza.

Sintomi

Sintomi principali

Altri sintomi

  • Febbre
  • Malessere e debolezza
  • Dolori articolari

Cause e trattamento

Cause

  • Batteri (p. es. campilobatteri, bacillo di Yersin, ecc.)
  • Virus (p. es. rotavirus, norovirus, ecc.)
  • Funghi o parassiti rari
  • Alcuni medicamenti danneggiano la parete intestinale e possono favorire le infezioni

La trasmissione avviene da una persona all’altra o a seguito del consumo di alimenti (uova, pollame, carni e salumi, latte crudo)

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Esami del sangue
  • Esami delle feci (ricerca di batteri)
Possibili terapie
  • Terapia endovenosa (fleboclisi)
  • Antibiotici in presenza di batteri

Cosa posso fare da solo?

  • Bere molto (acqua, tè, soluzioni elettrolitiche disponibili in farmacia)
  • «Far riposare l’intestino»; per un breve periodo rinunciare al nutrimento solido
  • Igiene degli alimenti: rispettare la catena del freddo, lavar bene la verdura, fare attenzione alle date di scadenza

Quando andare dal medico?

  • Vomito e diarrea per più di due giorni
  • Febbre alta
  • Frequenti dolori addominali
  • Sangue o pus nelle feci
  • Crampi muscolari, confusione, sonnolenza o problemi circolatori
  • Sintomi che si presentano fino a tre settimane dopo un soggiorno ai Tropici
  • Tutti i lattanti con diarrea acquosa e febbre

Sinonimi

Infezione gastrointestinale, Infiammazione gastrointestinale, gastroenterite

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti