Micosi

Solo poche specie di funghi causano malattie. I funghi dermatofiti attaccano la cute, le unghie e i capelli (peli) I lieviti (soprattutto la candida) si manifestano in punti caldi e umidi e possono formare uno strato biancastro (cadidosi).

Sommario

Solo poche specie di funghi causano malattie. I funghi dermatofiti attaccano la cute, le unghie e i capelli (peli) I lieviti (soprattutto la candida) si manifestano in punti caldi e umidi e possono formare uno strato biancastro (cadidosi). Le muffe attaccano soprattutto gli organi interni, come i polmoni. È utile, come prevenzione, portare calzature nelle piscine o nelle saune.

Sintomi

Sintomi principali

Funghi della pelle e delle unghie (dermatofiti)

  • Pelle arrossata e umida
  • Prurito
  • Desquamazione
  • L’eruzione cutanea a forma anulare progredisce dal bordo verso l’esterno
  • Le unghie delle dita dei piedi
    • delle mani diventano più spesse e ruvide, si sfogliano o si scheggiano
  • Colorazione giallastra delle unghie, più raramente brunastra o verdastra
  • Dalla testa cadono i capelli a ciocche o si strappano facilmente

Candidosi, mughetto

  • Si presenta soprattutto in punti caldi e umidi della pelle (zona dell’inguine, pene, sotto i seni femminili, area del pannolino, cavità buccale, vagina, ecc.).
  • Pelle trasudata, arrossata e squamosa
  • Bruciore e dolore
  • Sulle mucose arrossate di lingua, guance e palato si rilevano strati biancastri, che si lasciano togliere
  • Prurito, bruciore e perdite biancastre (inodori) nella vagina
  • Arrossamento del pene con strati biancastri.

Pitiriasi versicolor

  • Macchie di colore marrone chiaro e scuro, occasionalmente arrossate, soprattutto nella zona del petto e della schiena
  • Desquamazione fine
  • Dopo l’esposizione ai raggi UV (luce solare) le macchie diventano biancastre e non desquamano più

Malattie causate dalle muffe

Cause e trattamento

Cause

  • I funghi sulla pelle (dermatofiti) causano micosi della cute, delle unghie e dei capelli (peli).
    • Il contagio ha luogo di regola per contatto diretto (camminare a piedi scalzi, asciugamani di spugna, ecc.)
    • Un noto esempio è quello della micosi dei piedi.
  • Lieviti (i più frequenti: candidosi, mughetto)
    • Si trovano in circa il 70 per cento della popolazione sulla superficie della pelle sana.
    • Il fungo può moltiplicarsi in caso di immunosoppressione, di terapia con antibiotici o di pelle molto umida.
  • Muffe
    • Penetrano nei locali interni dalle finestre aperte.
    • Si moltiplicano nella polvere domestica, nelle tappezzerie, nelle piante, ecc.
Trasmissione
  • Da persona a persona tramite il contatto diretto
  • La candidosi dell’area dei genitali si trasmette tramite i rapporti sessuali
  • Di regola le muffe infettano la pelle o le unghie solo tramite le ferite
  • Oggetti come il pettine, il cuscino, ecc.
  • Animali domestici
  • Respirazione (ad esempio candida e muffe)
Fattori di rischio
  • Caldo umido (ad esempio: forte sudorazione dei piedi)
  • Piccole ferite o fessure della pelle
  • Disturbi della circolazione
  • Igiene insufficiente o esagerata
  • Debolezza immunitaria

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Analisi di squame cutanee, di parti di un’unghia o di capelli al microscopio.
  • Eventuale analisi del sangue, dell’urina o di fluido cerebrospinale.
  • Radiografia dei polmoni (sospetto di infestazione dei polmoni)
  • TC (tomografia computerizzata)
Possibili terapie
  • Farmaci antimicotici (pastiglie, pomate, supposte, ecc.)

Cosa posso fare da solo?

  • Per principio portare calzature nelle piscine e nelle saune,
    • docce disinfettanti per i piedi prima e dopo esserci stati
  • Lavare regolarmente con acqua bollente i calzini e le calze.
  • Buona igiene orale e dei denti.
  • Evitare le scarpe strette e i vestiti attillati.
  • Evitare l’igiene esagerata nelle parti intime (senza spray né sapone aggressivo né disinfettanti).

Quando andare dal medico?

  • In caso di nuove alterazioni della pelle.
    • Arrossamento
    • Desquamazione
    • Prurito
    • Strati biancastri
  • Tosse persistente senza infezione evidente

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti