Torsione testicolare

“Torsione” significa “rotazione”.

Sommario

“Torsione” significa “rotazione”. In questo quadro clinico il testicolo ruota intorno al proprio asse longitudinale. I vasi sanguigni nel funicolo spermatico vengono strozzati, causando un'acuta diminuzione dell’irrorazione sanguigna nel testicolo con conseguente improvviso e intenso dolore. Il testicolo non si può quasi più toccare. In presenza di simili sintomi occorre recarsi al pronto soccorso senza indugio.

Sintomi

Sintomo principale

  • Dolore ai testicoli
    • Dall’insorgenza improvvisa, intenso e violentissimo
    • Si irradia all'inguine e al basso addome
    • Si intensifica quando il testicolo viene toccato o sollevato
    • Intensità del dolore fino alla perdita di coscienza

Altri sintomi

  • Tumefazione e arrossamento dello scroto
  • Il testicolo interessato è più alto dell'altro
  • Nausea e vomito

Complicanze tardive

  • Necrosi del tessuto testicolare
  • Atrofia del testicolo
  • Infertilità (incapacità di procreare), se sono colpiti entrambi i testicoli
  • Ridotta produzione di ormoni sessuali maschili

Cause e trattamento

Cause

  • Decorso
    • Il testicolo ruota intorno al proprio asse longitudinale (spesso più volte)
    • Sono coinvolti epididimo e funicolo spermatico
    • Blocco dell'afflusso sanguigno (infarto testicolare)
  • Fattori di rischio
    • Testicoli non discesi, testicoli mobili
    • Sospensione testicolare flaccida congenita
    • Legamento testicolare non sufficientemente sviluppato
  • Causa scatenante
    • Spesso non evidente, indipendente dall'ora del giorno
    • Movimenti quotidiani, come andare in bicicletta, correre ecc.
    • Manipolazioni meccaniche

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Esame dei testicoli (limitato a causa del dolore)
  • Ecografia (sonografia) dello scroto
Possibili terapie
  • Intervento chirurgico
    • Deve essere effettuato entro 4-6 ore
    • “Detorsione” e fissazione del testicolo
    • Ev. fissazione dell’altro testicolo (preventiva)
    • N.B.: è possibile che la torsione testicolare si verifichi nuovamente anche dopo la fissazione

Cosa posso fare da solo?

  • Intervenire in maniera tempestiva in caso di dolori testicolari acuti (si veda sotto)

Quando andare dal medico?

  • Emergenza
    • Dolore intensissimo e tumefazione dello scroto
    • Il testicolo non si può quasi più toccare
    • Reagire tempestivamente, in caso contrario la riduzione della circolazione sanguigna determinerà complicanze tardive
    • Dolore intenso all'inguine e al basso addome
  • Presenza di un nodulo / indurimento solido e grossolano nel testicolo
  • Tracce di sangue nello sperma

Sinonimi

Torsione testicolare, rotazione del testicolo, infarto testicolare, infarcimento del testicolo

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti