Cannella

Materiale richiesto

Da ½ a un 1 cucchiaino di cannella (cannella di Ceylon)

1 bicchiere di acqua o di infuso

Consiglio per la preparazione

La cannella in polvere vanta effetti benefici nel trattamento di disturbi digestivi, flatulenze o diarrea.

Assumere da mezzo a un cucchiaino intero (= 2 g) di cannella, accompagnarlo con dell’acqua o aggiungerlo a un infuso.

Attenzione! Dose massima giornaliera: 4 g = 2 cucchiaini. Non assumere la cannella per più di 1-2 giorni.

Controindicazioni:

Se possibile utilizzare la cannella di Ceylon e non di Cassia. La cannella di Cassia contiene più cumarina che, in grandi dosi, può essere dannosa per il fegato. A scanso di ogni dubbio, nel negozio di prodotti naturali chiedere subito della cannella di Ceylon.

Le seguenti persone non dovrebbero assumere la cannella come rimedio casalingo contro la diarrea e i disturbi digestivi:

  • Bambini
  • Persone con ulcere gastrointestinali
  • Persone con pressione arteriosa alta
  • Donne in gravidanza (la cannella contiene l’olio essenziale di cannella che, in quantità elevate, può stimolare la muscolatura dell’utero e scatenare le doglie).

Effetto

Proprietà ed effetti della cannella:

  • antivirale
  • antimicotica
  • battericida
  • favorisce la digestione
  • regola l’intestino
  • favorisce l’irrorazione sanguigna

Aiuta contro

Diarrea, mal di pancia, flatulenze, nausea, sensazione di pesantezza, problemi digestivi

Sinonimi

Cannella