Sciroppo per la tosse alla piantaggine

Materiale richiesto

50 g di foglie di piantaggine essiccate (è possibile raccoglierle ed essiccarle da soli)

1 litro di acqua

300 mg di miele

1 bottiglia scura

Consiglio per la preparazione

Nel caso di patologie da raffreddamento con tosse, la piantaggine vanta proprietà espettoranti, fluidificanti del muco e antinfiammatorie.

Per la preparazione del succo versare circa 50 grammi di foglie di piantaggine in 1 litro di acqua e lasciare in infusione per 20 minuti.

Poi filtrare il deposito e fare bollire l’acqua finché non si è ridotta della metà. Aggiungere ancora 300 mg di miele, riempire la bottiglia (possibilmente scura) e conservare lo sciroppo in frigorifero.

Assumere un cucchiaio di sciroppo, all’occorrenza fino a tre volte al giorno. È anche possibile acquistare i preparati equivalenti in farmacia o drogheria.

Effetto

Proprietà ed effetti dello sciroppo per la tosse alla piantaggine:

  • antinfiammatorio
  • antibatterico
  • decongestionante
  • fluidificante del muco
  • rafforza le difese immunitarie

Aiuta contro

Tosse, espettorato

Sinonimi

Sciroppo per la tosse alla piantaggine, piantaggine