Spuntini invernali 4 ricette stagionali per l’aperitivo

wintersnacks-apero-gebaeck-mandeln-suppe-essen.jpg wintersnacks-apero-gebaeck-mandeln-suppe-essen.jpg

Le giornate si accorciano, le notti si allungano e l’atmosfera è accogliente. È ufficialmente iniziato il periodo degli aperitivi in compagnia, delle feste natalizie e degli stuzzichini fatti in casa.

Anche l'occhio vuole la sua parte: tartare vegetariana di barbabietola

La barbabietola è la verdura invernale locale per eccellenza. Grazie all’elevato contenuto di betanina, il tubero energetico contribuisce a rinforzare le difese immunitarie. Le barbabietole non sono solo sane, ma in questa tartare dove sono in combinazione con mele croccanti risultano anche gustose. E non è tutto: grazie al colore sgargiante, questo spuntino è una vera delizia per gli occhi.

wintersnacks-apero-randen-tatar.jpg

Tartare di barbabietola: un piacere per il palato e per gli occhi.

Ingredienti per 6 persone

200g di barbabietole, cotte al vapore e sbucciate
50g di mele, sbucciate
10g di burro
20g di cipolla
30g di vino bianco
80g di formaggio fresco Philadelphia
20g di pasta di rafano
1 x sale, pepe e succo di limone per condire

Preparazione della tartare

  1. Tritare finemente le cipolle.
  2. Tagliare barbabietola e mela a dadini (circa 3mm). Non mescolare.
  3. Riscaldare il burro e soffriggere le cipolle.
  4. Aggiungere i cubetti di mela.
  5. Sfumare con il vino bianco, ridurre completamente e mettere al fresco.
  6. Mischiare tutti gli ingredienti e condire.
  7. Formare delle quenelles con 2 cucchiai o utilizzare un coppapasta.

Tortino di formaggio – l’evergreen con pere e noci

Il formaggio, le pere e le noci si combinano perfettamente dal punto di vista del gusto, perciò il loro accostamento funziona sempre. Il bello? Le pere aiutano l’intestino a restare in buona salute e sono ricche di vitamine, che possono essere molto utili soprattutto in inverno.

wintersnacks-apero-kaese-kuchen.jpg

La combinazione perfetta: formaggio, pere e noci.

Ingredienti per 6 persone

125g di impasto per torte
150g di gruyère grattugiato
150g di pere
30g di noci

Per ricoprire:

20g di tuorlo d’uovo, pastorizzato
45g di latte intero
35g di panna intera
15g di vino bianco
15g di farina bianca
Sale e pepe per condire

Preparazione

  • Spalmare con un po’ di burro degli stampini e spolverarli di farina bianca.
  • Tagliare le pere a cubetti di 5mm e lasciarle sgocciolare su carta da cucina. Mescolarle poi con il gruyère.
  • Spezzettare le noci e aggiungerle.
Per ricoprire:
  • Mescolare bene tutti gli ingredienti, tranne la farina bianca.
  • Aggiungere la farina bianca e amalgamarla.

Preparazione dei tortini

  1. Stendere la pasta per torte a uno spessore di 2mm e foderare con essa gli stampini.
  2. Distribuirvi la miscela di pere e formaggio.
  3. Mescolare bene la crema ottenuta e versarla sopra la miscela..
  4. Cuocere in forno ventilato a 165 °C per circa 25 minuti.
  5. Servire caldo.
Lo sapeva?

Fatti riguardanti la pera

Paragonare le pere alle mele
Questi due frutti hanno un valore nutritivo simile, ma la pera è meno acida. Perciò non solo ha un gusto più dolce, ma per molti è anche più digeribile.
Per una flora intestinale ottimale
Le pere sono ricche di fibre, fanno parte degli alimenti alcalini e hanno un effetto positivo sulla flora intestinale.
Frutto dolce per migliorare l’umore
Contiene acido folico in abbondanza, che favorisce l’ematopoiesi e ricopre un ruolo importante nella produzione della serotonina, l’ormone della felicità.

Mandorle tostate: leccornia invernale

Le mandorle tostate sono uno spuntino gradito in inverno e creano l’atmosfera tipica del mercatino natalizio durante ogni aperitivo. Inoltre, si preparano in un batter d’occhio. Ecco cosa occorre:

200g di mandorle senza buccia
200g di zucchero
1 punta di coltello di cannella
1/2c di zucchero vanigliato
100g di acqua

wintersnacks-apero-mandeln.jpg

Mandorle tostate: il dolce piacere che non può mancare in inverno.

Preparazione

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una padella di acciaio cromato e farli cuocere.
  2. Mescolare costantemente finché lo zucchero non si asciuga.
  3. Continuare finché lo zucchero si scioglie di nuovo leggermente e le mandorle diventano lucenti.
  4. Distribuire subito su una teglia ricoperta di carta da forno e lasciare raffreddare.

Alternativa più sana: lo zucchero può anche essere sostituito con l’eritritolo. Per raggiungere il tipico grado di dolcezza, la quantità deve essere aumentata di circa un quarto.

Cappuccino di zucca per chi ama sperimentare

Un combinazione inusuale di alimenti di stagione che si rivela essere una vera prelibatezza: zucca, arancia e vaniglia. Questa zuppa sana è la variante un po’ più insolita della classica minestra di zucca. Hanno in comune la consistenza cremosa, il sapore delicato e il colore brillante.

Ingredienti

15g di burro
30g di cipolle, sbucciate
2 pezzi di baccelli di vaniglia
400g di zucca con polpa rossa, sbucciata
500g di brodo di verdura
200g di succo d’arancia fresco
120g di panna intera
Maizena per legare
Sale
Pepe bianco, macinato al momento

wintersnacks-apero-kuerbis-cappuccino-suppe.jpg

Zucca, arancia e vaniglia: una combinazione insolita per un sapore unico.

Preparare la zuppa

  • Tagliare a dadini sottili le cipolle.
  • Tagliare la polpa della zucca in cubetti di 1cm.
  • Tagliare i baccelli di vaniglia a metà e raschiare i semi.

Come preparare e impiattare

  1. Riscaldare il burro e soffriggere le cipolle.
  2. Aggiungere i cubetti di zucca,
  3. poi la vaniglia e far cuocere brevemente.
  4. Riempire con brodo di verdura e succo d’arancia.
  5. Aggiustare di sale e far sobbollire per 45 minuti.
  6. Togliere i baccelli di vaniglia e frullare con un mixer a immersione.
  7. Affinare con la panna e insaporire. Se necessario, legare con la maizena.
  8. Passare attraverso un colino a punta.
  9. Disporre in tazza e guarnire con schiuma di latte.

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Consulenza nutrizionale
Con l’aiuto di specialisti può modificare le sue abitudini alimentari a lungo termine.
All'offerta
Coach della salute
Si faccia consigliare personalmente su tematiche riguardanti la salute.
Scoprire il servizio
Verificare i sintomi
Ricevere un consiglio, concordare un appuntamento dal medico e molto altro ancora.
Scoprire l'app Well