Diverticoli esofagei

I diverticoli esofagei sono sporgenze nella parete dell’esofago.

Sommario

I diverticoli esofagei sono sporgenze nella parete dell’esofago. Queste sporgenze si formano a causa di un aumento di pressione dall’interno, a seguito di un disturbo della deglutizione, o di una spinta dall’esterno, per esempio a causa di cicatrici. I diverticoli si formano in tipici punti deboli dell'esofago. I sintomi sono disturbi della deglutizione, stimolo a tossire e alito cattivo. Si ha un rigurgito del cibo non digerito.

Sintomi

  • Difficoltà di deglutizione
  • Sensazione di avere un corpo estraneo nella gola
  • Stimolo a tossire
  • Alitosi, alito cattivo
  • Rigurgito di cibo non digerito
  • Dolori all’epigastrio
  • Sensazione di oppressione e dolore dietro lo sterno
  • Ev. espulsione di resti di cibo durante la notte (vedi Cuscino)

Complicazioni

  • Il cibo residuo entra nelle vie respiratorie
  • Perforazione, formazione di fistole
  • Sanguinamento dei diverticoli (raramente)

Cause e trattamento

Cause

Diverticoli veri
  • Infiammazione e cicatrizzazione di linfonodi
  • Conseguenza
    • Allargamento dell'esofago a seguito di spinta dall'esterno
    • Formazione di tasche anomale in tutta la parete esofagea
Diverticoli falsi (pseudo-diverticoli)
  • Difetto nel rilassamento dello sfintere esofageo superiore e inferiore
  • Conseguenza
    • Disturbo nel deglutire
    • Ev. ristagno di cibo
    • Maggiore pressione nell'esofago
    • Estroflessione della mucosa

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Radiografie con mezzo di contrasto
  • Endoscopia dell'esofago
  • Manometria esofagea
Possibili terapie
  • Se sopravvengono disturbi: intervento di asportazione dei diverticoli

Cosa posso fare da solo?

  • Non è possibile evitarli o prevenirli attivamente
  • Alimentazione equilibrata
    • Pochi grassi
    • Ricca di fibre
    • Molta frutta e molta verdura
  • Piccole porzioni (per non sovraffaticare l’apparato digerente)
  • Evitare bevande e cibi acidi e contenenti anidride carbonica
  • Rinuncia all’alcol
  • Non dormire con lo stomaco pieno

Quando andare dal medico?

  • Disturbi nella deglutizione per più settimane
  • Rigurgito di cibo non digerito
  • Sensazione di avere un corpo estraneo nella gola
  • Dolori
    • Nel deglutire
    • Di notte
    • Dietro lo sterno

Sinonimi

Diverticoli esofagei, diverticoli dell'esofago, diverticoli di Zenker, diverticoli faringo-esofagei, diverticoli da pulsione, diverticoli da trazione

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti