Linfoadenopatia (ingrossamento o rigonfiamento dei linfonodi)

Normalmente, i linfonodi hanno la grandezza di una lenticchia e perlopiù non si riesce a tastarli, a eccezione di alcuni nelle regioni del collo e dell’inguine.

Sommario

Normalmente, i linfonodi hanno la grandezza di una lenticchia e perlopiù non si riesce a tastarli, a eccezione di alcuni nelle regioni del collo e dell’inguine. Si ingrossano in particolare in presenza di malattie infettive e perlopiù riacquistano le normali dimensioni quando i sintomi della malattia diminuiscono.

Sintomi

Sintomi principali

Se i linfonodi ingrossati sono benigni,

  • li si può spostare
  • sono perlopiù morbidi
  • spesso provocano dolore quando li si tasta

La parte dove si percepiscono meglio è ai lati del collo o dietro il collo, sotto le mascelle e nella zona inguinale.

Cause e trattamento

Cause

  • L’ingrossamento benigno, infiammatorio dei linfonodi è indice di una (necessaria) aumentata attività del sistema immunitario e può sopravvenire in caso di malattie infettive di ogni tipo (infezioni virale e batteriche, malattie causate da funghi, ecc.)
  • Il gonfiore dei linfonodi scompare autonomamente quando i sintomi della malattia regrediscono.
  • I linfonodi possono ingrossarsi anche in presenza di patologie tumorali: per questa eventualità vedi la voce Metastasi linfonodali

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Si procede a ulteriori esami dei linfonodi solo se non può essere stabilita una chiara causa determinante

Possibili controlli
  • Prelievo di campione di tessuto per un esame al microscopio
  • Esami del sangue (p. es. indici infiammatori)
Possibili terapie
  • Dipendono dalla causa scatenante (perlopiù terapia dell’infezione)

Cosa posso fare da solo?

  • Le infezioni possono essere in parte prevenute, ma l'allargamento dei linfonodi di accompagnamento non è.

Quando andare dal medico?

  • Arrossamento a strisce dei vasi linfatici (strisce rosse sotto la pelle)
  • Gonfiori che non regrediscono nel giro di due settimane o che addirittura aumentano
  • Linfonodi duri, non dolorosi che non si riescono a spostare
  • In caso di perdita di peso non voluta

Sinonimi

Rigonfiamento dei linfonodi, gonfiore dei linfonodi, tumefazione dei linfonodi, linfonodi doloranti, linfonodi ingrossati, linfoadenopatia

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti