Sindrome premestruale (SPM)

La sindrome premestruale (SPM) è caratterizzata da un insieme di sintomi fisici e psichici che iniziano a manifestarsi dopo l’ovulazione per poi scomparire con l’inizio della mestruazione.

Sommario

La sindrome premestruale (SPM) è caratterizzata da un insieme di sintomi fisici e psichici che iniziano a manifestarsi dopo l’ovulazione per poi scomparire con l’inizio della mestruazione. Contro i dolori sono efficaci delle applicazioni calde o fredde sulla parte interessata e, in forma preventiva, condurre uno stile di vita sano.

Sintomi

Sintomi principali

  • Dolori all’addome e al seno
  • Mal di testa
  • Capogiri
  • Nausea
  • Disturbi gastrointestinali
  • Inappetenza o attacchi di fame

Altri sintomi

  • Articolazioni e gambe gonfie
  • Aumento di peso
  • Oscillazioni dell’umore, irritabilità, nervosità
  • Vampate di calore
  • Tachicardia
  • Insonnia, stanchezza e difficoltà di concentrazione

Cause e trattamento

Cause

  • Squilibrio degli ormoni sessuali
  • Fattori psichici
  • Fattori genetici (familiarità)

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Ecografia a utero e ovaie
  • Misurazione degli ormoni sessuali
  • Misurazione degli ormoni tiroidei
Possibili terapie
  • Pillola anticoncezionale
  • Farmaci antinfiammatori

Cosa posso fare da solo?

  • Borsa dell’acqua calda o cataplasmi di patate nel caso di mal di pancia
  • Impacchi refrigeranti (ad es. con il quark) nel caso di tensione al seno
  • Alimentazione equilibrata ricca di frutta e verdura
  • Regolare attività fisica
  • Esercizi di rilassamento (ad es. yoga, bagni rilassanti, passeggiate, ecc.)

Quando andare dal medico?

  • Dolori premestruali che si ripresentano mensilmente e che
    • non migliorano
    • eventualmente peggiorano
    • influiscono negativamente sulla vita quotidiana

Sinonimi

Sindrome premestruale (SPM), SPM, disturbi del ciclo, disturbi legati al ciclo

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti