Zuppa invernale: da mangiare con gusto

Ricette per la zuppa invernale: squisite e divertenti. Ricette per la zuppa invernale: squisite e divertenti.

Le zuppe sono ricche di verdure e riscaldano. Tuttavia, mangiare in modo sano e intelligente non è sempre divertente. Con questi semplici trucchi la zuppa si trasforma in un delizioso pasto nutritivo.

È comprensibile che le zuppe invernali non siano amate da tutti. Tuttavia, è un peccato rinunciare a mangiare qualcosa di sano perché ritenuto noioso. La soluzione è molto semplice: il passo da cibo sano ma noioso a pasto sano ma sfizioso è piccolo e facile. Ecco alcune idee partendo da una semplice zuppa di verdure passate.

Anche se arricchite la vostra zuppa, le sue qualità sane rimangono invariate.

Un classico molto amato: il tocco di panna sulla zuppa. 

Con la materia grassa la zuppa è più saporita e il suo apporto nutrizionale è maggiore. Sotto forma di panna montata come decorazione, di un tocco di crème fraîche o semplicemente di panna mischiata alla zuppa, la materia grassa dà gusto al proprio piatto. 

Semi e noci

In estate si usano per dare gusto alle insalate, perché non farlo anche in inverno con le zuppe? I semi e le noci possono essere aggiunti nella maggior parte delle zuppe. Se li si fanno brevemente abbrustolire in padella, hanno un gusto ancora più intenso. 

E come nel caso dell’insalata, anche il pane si abbina alla perfezione alla zuppa. Da intingere o a dadini, magari anche come crostini saltati in padella. 

Aggiungere le proteine

Pancetta abbrustolita, wienerli o cervelat a rondelle, prosciutto o magari la carne (senza salsa) rimasta da ieri tagliata a cubetti? Chi preferisce una pietanza vegetariana può aggiungere cubetti di tofu abbrustoliti.

Verdure invernali

Quali tipi di verdure sono di stagione? Oltre alle patate e alle carote esistono numerose verdure a chilometro zero. Scoprite quali sono le verdure invernali a chilometro zero.

Zuppe invernali facili da preparare

Preparare una zuppa è di principio semplice, ma ci vogliono circa 40 minuti. Le patate e le carote sono spesso una buona “base”, a cui si può aggiungere ciò che abbiamo a disposizione o che più ci piace.

  • Lavare, sbucciare e tagliare le verdure.
  • Rosolarle in padella (soprattutto nel caso delle cipolle).
  • Farle cuocere in acqua o nel brodo (di regola per 20-30 minuti).
  • Frullarle nell’acqua di cottura.
  • Condire.
  • Aggiungere ciò che si desidera.

Ricette

Le ricette sono state mantenute semplici. Sperimentate e aggiungete gli ingredienti che preferite! 

Pastinache e panna

  • 400 g di pastinache
  • 200 g di patate
  • 1 cipolla
  • Olio di oliva o burro per abbrustolire
  • 800 g di brodo di verdura
  • 200 g di panna
  • ½ mazzetto di prezzemolo
  • Sale e pepe (noce moscata e succo di limone per condire, se desiderato)
  1. Sbucciare le verdure e tagliarle a cubetti.
  2. Soffriggere la cipolla nell’olio o nel burro (pentola alta in modo che sia sufficientemente grande).
  3. Aggiungere le patate e le pastinache, soffriggerle per 3-5 minuti.
  4. Aggiungere il brodo, cuocere le verdure (20-30 min.).
  5. Frullare le verdure in un mixer a immersione e aggiungere la panna.
  6. Condire con sale e pepe e decorare con le foglie di prezzemolo

Zucca e curry

  • 500 g di zucca senza semi (p. es. Hokkaido o Butternut)
  • 1 cipolla grande
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 limone
  • Olio per condire
  • 3 cucchiai di curry in polvere
  • 1 l di brodo di verdura
  • 2,5 dl di latte di cocco
  • Sale, pepe, ½ mazzetto di prezzemolo
  1. Tagliare le verdure a cubetti.
  2. Grattugiare finemente la buccia di limone e spremere il limone.
  3. Soffriggere nell’olio la cipolla, l’aglio, i pezzi di zucca e il curry per circa 3 minuti.
  4. Aggiungere il succo e la buccia di limone.
  5. Aggiungere il brodo, cuocere le verdure (20-30 min.).
  6. Aggiungere il latte di cocco, far cuocere brevemente.
  7. Frullare la zuppa con un mixer a immersione.
  8. Condire con sale e pepe e decorare con le foglie di prezzemolo.

Perché le zuppe sono sane

  • Ricche di sostanze nutritive
    Le vitamine e i minerali delle verdure rimangono nella zuppa. Infatti, l’acqua dove vengono cotte le verdure rimane nella zuppa e non viene scolata.
  • Più verdure nell’alimentazione
    Non tutti mangiano verdure a sufficienza. Una zuppa aiuta a portare un po’ di varietà.
  • Facilitano la digestione
    Gli alimenti cotti e anche passati sono meglio digeriti di quelli crudi. Tuttavia, è consigliato “masticare” anche le zuppe, in modo che vengano aggiunti gli enzimi digestivi contenuti nella saliva.
  • Le zuppe sono pratiche
    Per il cibo sano fuori casa: bottiglia termica con zuppa. Inoltre, la zuppa può anche essere congelata. Sono quindi una buona soluzione per i giorni in cui non abbiamo niente di sano a casa.

Panoramica dei premi della cassa malati 2021

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Cambiare alimentazione
Impari a nutrirsi in modo vario, equilibrato e ricco di sostanze vitali.
All’offerta
Conto della salute
Diamo il nostro sostegno per farla rimanere in buona salute e partecipiamo ai costi della consulenza nutrizionale.
Maggiori informazioni
Ipertensione
Cosa fare? Chiariamo le sue domande e la aiutiamo offrendo consulenza gratuita.
Registrarsi adesso