Infortuni sportivi

Durante la pratica sportiva il sovraccarico di ossa, articolazioni, legamenti e muscoli può causare degli infortuni che si manifestano prevalentemente con dei dolori nella zona colpita.

Sommario

Durante la pratica sportiva il sovraccarico di ossa, articolazioni, legamenti e muscoli può causare degli infortuni che si manifestano prevalentemente con dei dolori nella zona colpita. Nel caso di infortuni più lievi è sufficiente praticare l’autotrattamento adottando la regola «PECH».

Sintomi

Sintomi principali

  • Dolori
  • Gonfiore, arrossamento
  • Ematoma
Alcune lesioni specifiche
  • L’indolenzimento muscolare è dovuto a delle piccole lesioni del muscolo doloranti che nel caso di uno stiramento si intensificano e dopo un eventuale strappo della fibra muscolare iniziano a sanguinare
  • La distorsione dell’articolazione tibio tarsica può provocare l’iperestensione oppure la rottura del legamento esterno o interno
  • È possibile che si strappino i legamenti crociati, il legamenti esterni/interni o anche i menischi del ginocchio
  • Fratture delle ossa, a seconda del tipo di infortunio e della sua localizzazione

Cause e trattamento

Cause

Gli infortuni sportivi sono causati da un sovraccarico di ossa, articolazioni, legamenti o muscoli.

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Solitamente, un’analisi accurata della parte colpita consente di circoscrivere la lesione in maniera precisa.

Possibili controlli
  • Ecografia
  • Raggi X
  • RMT (risonanza magnetica tomografica)
Possibili terapie
  • Antidolorifici
  • Stare a riposo, gesso
  • Fisioterapia
  • Intervento chirurgico

Cosa posso fare da solo?

Nel caso di infortuni sportivi più lievi occorre applicare la regola «PECH»:

  • Pausa: interrompere subito l’attività sportiva
  • Eghiaccio: raffreddamento con ghiaccio, cool gel pack (attenzione: non applicare direttamente sulla pelle)
  • Compressione: comprimere mediante bendatura della parte interessata
  • Hsollevare: alzare e appoggiare la parte lesionata, ad es. su un cuscino

Si consiglia di evitare applicazioni di calore (creme, bagni, sauna, ecc.) per almeno 24 ore.

Quando andare dal medico?

  • Nel caso di dolori molto forti, in particolare se non vi sono segni di attenuazione
  • Alla comparsa di ematomi estesi
  • Se si è impossibilitati a muoversi

Sinonimi

Infortuni sportivi, lesioni sportive, indolenzimento muscolare, stiramento muscolare, strappo muscolare, rottura della fibra muscolare, distorsione, lesione del crociato, lacerazione del menisco, strappo del legamento interno, strappo del legamento esterno

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti