Rinite

La rinite è spesso sintomo di un raffreddore.

Sommario

La rinite è spesso sintomo di un raffreddore. Una rinite cronica può comparire a causa di una persistente infiammazione della mucosa nasale. La rinite allergica è stagionale (polline) o dovuta al contatto con altri fattori allergenici. I sintomi tipici sono secrezione nasale e naso intasato. In forma preventiva occorre osservare le misure igieniche generali, come lavarsi le mani.

Sintomi

Rinite dovuta a infezione

  • Secrezione nasale inizialmente bianca, acquosa e in un secondo momento giallastra, densa, vischiosa
  • Seni nasali intasati (respirazione dalla bocca)
  • Starnuti
  • Alterazione del gusto e dell’olfatto
Complicazioni
Rinite allergica
  • Secrezione nasale chiara, liquida
  • Starnuti ripetuti forti
  • Forte prurito (naso, occhi, gola)
  • Occhi arrossati, gonfi e irritati
Rinite cronica
  • Secrezione nasale biancastra, da vischiosa a densa
  • Seni nasali intasati, gonfi (respirazione difficoltosa dal naso)
  • Respirazione prevalentemente dalla bocca
  • Mal di testa
  • Stanchezza

Cause e trattamento

Cause

  • Rinite dovuta a infezione
    • Diversi virus, anche batteri come infezione secondaria
  • Rinite allergica
    • Polline (stagionale)
    • Peli di animali, muffa, acari della polvere di casa, alimenti
  • Rinite dovuta a farmaci
    • Uso prolungato di spray o gocce nasali decongestionanti
    • Assunzione di farmaci in caso di malattie cardiache, psicofarmaci e preparati ormonali

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Test allergenici per identificare i fattori scatenanti
  • Ev. esame al naso
Possibili terapie

Rinite dovuta a infezione

  • Inalazioni con soluzione salina
  • Lavaggi con soluzione salina
  • Spray nasali decongestionanti (al massimo per 5 giorni)
  • Pomata nasale

Rinite allergica

  • Evitare i fattori allergenici
  • Lavaggi con soluzione salina
  • Farmaci a base di cortisone o antistaminici (spray nasale, gocce per gli occhi - osservare il foglietto informativo)
  • Terapia immunitaria specifica (iposensibilizzazione)

Cosa posso fare da solo?

  • Cura del naso (lavaggi nasali, inalazione con soluzione salina, pomata nasale)
  • Lavare regolarmente le mani, ev. disinfettarle
  • Gettare i fazzoletti di carta dopo l’uso
  • Tossire o starnutire nel gomito (non nella mano)
  • Evitare i fattori allergenici
  • Raffreddare gli occhi gonfi
  • Non fumare

Quando andare dal medico?

  • Rafforzamento dei sintomi (febbre, secrezione nasale, dolori)
  • Infezione secondaria batterica: angina, bronchite e polmonite (relative a una rinite dovuta a infezione)
  • Rinite allergica
    • Peggioramento dei sintomi (adeguamento terapeutico)
  • Rinite cronica: ev. trattamento del problema di base che ha determinato la sinusite da parte di un otorinolaringoiatra
  • Rinite causata da farmaci: sostituzione del preparato

Ulteriori informazioni

Centro Allergie Svizzera
www.pollenundallergie.ch

Sinonimi

Raffreddore, rinite

Premi della cassa malati a colpo d’occhio

Calcolare il premio

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

CSS Assicurazione – il suo partner per la salute

Essere in buona salute, guarire, convivere con la malattia: la CSS Assicurazione la accompagna come partner per la salute lungo il suo percorso personale.

Ben assistiti