Metastasi polmonari

Le cellule cancerose possono staccarsi dal tumore originale e giungere, tramite i vasi sanguigni e linfatici, nei polmoni, dove continuano a crescere.

Sommario

Le cellule cancerose possono staccarsi dal tumore originale e giungere, tramite i vasi sanguigni e linfatici, nei polmoni, dove continuano a crescere. Tali cellule sono denominate metastasi polmonari. Esse possono restare inavvertite o causare disturbi come la dispnea, la polmonite o la tosse. Possibili terapie sono la chemioterapia, la radioterapia o un’operazione.

Sintomi

  • Raucedine persistente o tosse
  • Muco sanguinolento
  • Dispnea, sensazione di asfissia, ansia
  • Dolori nel petto
  • Accumulo di acqua nel torace
  • Polmonite

Cause e trattamento

Cause

I tumori sono cellule che si moltiplicano in modo incontrollato. Le singole cellule cancerose che si distaccano dalla massa tumorale originale e si spostano in un altro punto del corpo sono definite metastasi. Alcuni tumori metastatizzano frequentemente nei polmoni:

Procedura ulteriore nello studio medico / in ospedale

Possibili controlli
  • Radiografie
  • TC (tomografia computerizzata).
  • Broncoscopia
Possibili terapie
  • Aspirazione del fluido pleurico dal torace (toracentesi)
  • Radioterapia
  • Chemioterapia
  • Operazione

Quando andare dal medico?

  • Raucedine persistente o tosse senza infezione
  • Muco sanguinolento
  • Dispnea, sensazione di asfissia, ansia
  • Dolori persistenti nel petto

Ciò vale soprattutto per chi ha già un’affezione tumorale nota.

Esclusione della responsabilità

La CSS non assume alcuna re­spons­abilità per quanto concerne l'esattezza e la completezza delle indicazioni. I dati pubblicati non sostituiscono in alcun modo il consiglio competente di medico e farmacista.

Mann liegt krank auf dem Sofa
La salute in un’app

Scoprire l'app Well

Verificare i sintomi, ottenere consigli sui rimedi casalinghi, fissare appuntamenti dal medico, ordinare medicamenti e molto altro.