4 spezie natalizie per la stagione fredda

1317269931 1317269931

Il tipico profumo natalizio di cannella, vaniglia e simili si respira nell’aria, rendendola festosa. Questi aromi non generano però solo un’atmosfera natalizia: secondo la scienza, hanno un effetto positivo anche sulla nostra salute.

Effetto delle spezie

Le millenarie culture dell’India e dell’Africa attribuiscono a molte delle nostre spezie natalizie un potere curativo.  In particolare, consigliano di assumere cannella & co. a chi soffre di problemi digestivi.

Cosa dice la scienza

Ma quali sono le reali proprietà curative di queste spezie? La scienza offre degli spunti interessanti. Isabelle Graf, nutrizionista MSc presso la Berner Fachhochschule Gesundheit (scuola universitaria professionale Salute di Berna), presenta 4 spezie apprezzate.

La vaniglia rende felici

1289924322

La vaniglia è uno degli ingredienti più importanti in molti prodotti da forno, fra cui il kipferl alla vaniglia natalizio.

Le sensazioni negative vengono attenuate

Aggiunga tranquillamente generose grandi quantità di vaniglia ai suoi biscotti natalizi. Il suo profumo ha un potere distensivo, conferisce un senso di quiete e serenità. Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti, basta il profumo di vaniglia perché nel nostro organismo si attivino gli ormoni della felicità e, al contempo, si abbassi la percezione degli stati umorali negativi, come la depressione e lo stress.

  • favorisce il rilassamento
  • rilascia gli ormoni della felicità
  • le sensazioni negative sono meno percepite

L’abete è fonte di rilassamentog

1357679871

Chi sfrega un ramo di abete sente subito un fresco profumo.

Un bosco di abeti fa dimenticare lo stress

Un abete non porta solo la gioia del Natale nelle nostre case. Un gruppo di ricercatrici e ricercatori giapponesi ha dimostrato che il profumo di abete, abbinato all’attività fisica, libera dallo stress e genera buonumore. E allora, non perdiamo tempo: usciamo dallo stress natalizio e inoltriamoci nel bosco di abeti!

  • ha un effetto liberatorio dallo stress
  • rende di buonumore

Il tuttofare: la cannella

1070971138

Come zucchero alla cannella da spargere su un’omelette o per insaporire un piatto: nella cucina non si può prescindere dalla cannella.

Aumenta il grado di attenzione ed è versatile

Fin dal Medioevo, si ascrivono alla cannella proprietà che favoriscono la digestione e stimolano l’appetito. Inoltre, stando a studi recenti, è anche un valido aiuto per il controllo dei livelli di glucosio nel sangue, soprattutto nelle persone con diabete del tipo 2. Inalare il profumo di cannella pare migliori anche l’attenzione e la capacità mnemonica.

  • favorisce la digestione e stimola l’appetito
  • ha un effetto positivo sul tasso glicemico
  • rafforza la memoria

Cacao astuto

1395864593

Come fave o in polvere: il cacao non è molto amato solo dai bambini.

Aiuta la memoria

Un Natale senza cioccolato? Non è il caso di essere troppo severi con sé stessi. Secondo gli studi più aggiornati, il regolare consumo di cacao migliora le capacità mnemoniche e di concentrazione. 

  • accresce l’attenzione
  • ha un effetto positivo sulle capacità mnemoniche

Consiglio degli esperti per il Natale

La proposta della nutrizionista Isabelle Graf: pratichi attività fisica all’aria aperta, si lasci inebriare dai profumi e si goda con consapevolezza le meravigliose leccornie natalizie.


Fonti:

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Consulenza nutrizionale
Con l’aiuto di specialisti può modificare le sue abitudini alimentari a lungo termine.
All'offerta
Coach della salute
Si faccia consigliare personalmente su tematiche riguardanti la salute.
Scoprire il servizio
Verificare i sintomi
Ricevere un consiglio, concordare un appuntamento dal medico e molto altro ancora.
Scoprire l'app Well