Mal di stomaco: quali le cause?

1253815309 1253815309

Con infiammazioni, bruciori, dolori o fitte: lo stomaco mostra a modo suo di non essere a posto. Ecco cosa c’è dietro il mal di stomaco.

Che cosa sono i dolori di stomaco?

A volte è solo un po’ di tensione, altre volte si sentono forti fitte allo stomaco. Perlopiù non si tratta di sintomi di malattie serie e il dolore passa relativamente in fretta. Spesso il mal di stomaco è una conseguenza di flatulenza o di alimenti troppo grassi. In questo modo lo stomaco palesa cosa fa bene e cosa no.

Crampi allo stomaco: cosa succede?

I crampi allo stomaco non sono altro che dolori improvvisi che spesso poi si ripresentano dopo breve tempo. I crampi interrompono la digestione – lo stomaco dunque sciopera. Se si pensa a tutto quel che deve elaborare lo stomaco, non sorprende che a volte scioperi. Nei casi estremi, stomaco e intestino tenue reagiscono a sostanze sospette, come cibo di qualità molto bassa o alcol. In questi casi inviano subito segnali nervosi al centro emetico, nel cervello. Il risultato: si deve vomitare.

Cause più frequenti del mal di stomaco

  • stress
  • troppo cibo o cibo ingerito troppo rapidamente
  • cibo piccante o grasso
  • alimenti adulterati o guasti
  • errata alimentazione e intolleranze alimentari
  • assunzione di medicamenti
  • il fumo e l’alcol possono irritare lo stomaco
1198418403
Ricette per un'alimen­ta­zio­ne sana per l'intestino E-book gratuito
Scaricare adesso

Rimedi casalinghi contro il mal di stomaco

La grappa aiuta contro il mal di stomaco?

No. Medici dell’Ospedale Universitario di Zurigo hanno visitato 20 adulti sani e hanno scoperto che la fonduta si digerisce più rapidamente se si beve acqua oppure tè. Invece, il vino o la grappa non favoriscono la digestione. Più alcol bevevano i partecipanti allo studio, maggiori erano le loro difficoltà a digerire. Perché allora molti si sentono meglio quando dopo mangiato bevono una grappa? L’alcol dovrebbe distendere la muscolatura dello stomaco e dunque ridurre il senso di sazietà. Questa sensazione è però ingannevole, in quanto la digestione viene rallentata. Nella maggior parte dei casi, l’alcol peggiora i disturbi allo stomaco poiché irrita la mucosa gastrica.

Quando andare dal medico se si ha mal di stomaco?

  • Il mal di stomaco perdura per più giorni.
  • I disturbi allo stomaco con sintomi concomitanti quali vomito, nausea e bruciori di stomaco possono essere indicativi di un’ infiammazione delle mucose gastriche, vale a dire di una gastrite.
  • Lei ha regolarmente sangue nelle feci.
  • Forti crampi allo stomaco e contemporaneamente vomito o diarrea possono essere segnali di un'intossicazione alimentare.

Fonti

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Verificare i sintomi
Ricevere un consiglio, concordare un appuntamento dal medico e molto altro ancora.
Scoprire l'app Well
Coach della salute
Si faccia consigliare personalmente su tematiche riguardanti la salute.
Scoprire il servizio
Seconda opinione medica
Richieda gratuitamente e rapido una seconda opinione.
È facilissimo