Abbassare la febbre: i rimedi casalinghi hanno un effetto di sostegno

634864161 634864161

Brividi e tremori muscolari sono tipici effetti collaterali della febbre. Chi vuole abbassare la febbre può ricorrere a rimedi casalinghi.

Cos’è la febbre?

La febbre è una reazione di difesa dell’or­ga­nismo umano. I sintomi tipici sono l’elevata temperatura corporea (> 38°C) e una forte spossatezza.

La febbre è utile

Brividi e tremori muscolari sono tipici effetti collaterali della febbre. Tuttavia, con la temperatura alta viene anche prodotto un numero maggiore di globuli bianchi di cui il sistema immunitario si serve per combattere i batteri o i virus. Perciò la febbre è un sintomo utile del nostro corpo.

Un rimedio casalingo collaudato: stare al caldo

Quando la temperatura corporea inizia lentamente ad aumentare, di solito usiamo automaticamente un rimedio casalingo: il calore. Stare sul divano avvolti da una coperta oppure sdraiarsi a letto con una borsa dell’acqua calda fa bene. Bisogna però evitare un accumulo di calore.

Rimedi casalinghi per abbassare la febbre

honig-einmachglas-1225225983.jpg
Miele

Il miele aiuta il sistema immunitario e abbassa la febbre.

Latte e miele
hausmittel-fieber-zitronensaft-zitrone-611459107.jpg
Succo di limone

Il succo di limone in una bevanda rafforza il sistema immunitario e contrasta il raffreddamento.

Limone caldo
hausmittel-fieber-holundertee-lindenbluetentee-tasse-88755025.jpg
Tè ai fiori di tiglio

Abbassa la febbre, ha un'azione sudorifera e antinfiammatoria. Aiuta anche in caso di tosse secca.

Tè ai fiori di tiglio
bouillon-suppe-kelle-topf-936161838.jpg
Brodo

Il brodo idrata il corpo, ha un effetto antinfiammatorio e rafforza il sistema immunitario.

Brodo di gallina
Mostra di più

Impacchi per abbassare la temperatura

Gli impacchi sono un rimedio casalingo di comprovata efficacia per abbassare la temperatura corporea. Basta versare in un litro di acqua tiepida due cucchiai di succo di limone o di aceto. Mettervi a bagno due panni da cucina, strizzarli e avvolgervi ciascun polpaccio dalla caviglia al ginocchio senza che facciano pieghe e mettere intorno un asciu­ga­mano asciutto. Rimanere a letto coperti per 10-15 minuti. Se la febbre non scende, ripetere la procedura.

La sudorazione come reazione naturale

La sudorazione è un tipico sintomo associato alla febbre. Aiuta il corpo a ristabilire gradualmente la temperatura minore. Nel processo si perdono liquidi, dunque occorre bere molto: brodo, succhi di frutta diluiti, acqua o tisane. In particolare, le tisane di fiori di sambuco o di tiglio favoriscono la sudorazione.

Quando andare dal medico?

Se la febbre dura più di qualche giorno, è consigliabile recarsi dal medico. A maggior ragione se la temperatura supera i 40°C negli adulti e i 39°C nei bambini.

Panoramica dei premi 2022

Calcolare il premio

Cosa vorrebbe leggere?

Ben assistiti con la CSS

Al medico o meno?
Verifichi i suoi sintomi di malattia e ottenga un consiglio medico.
Scoprire myGuide
Coach della salute personale
Richieda una consulenza su tematiche relative alla salute.
Inviare domanda
Seconda opinione medica
Domandare una seconda opinione gratuita è semplice e richiede poco tempo.
L’operazione è necessaria?